Tessie, il cane che ha adottato due cuccioli di leopardo

Tessie è un cane speciale che ha adottato due leopardi, salvandoli dalla morte certa e trattandoli come se fossero i suoi cuccioli

Animali
Fonte: Instagram

Si chiama Tessie ed è un cane davvero speciale. Il motivo? Ha adottato due cuccioli di leopardo, salvandoli da una morte certa. I piccoli infatti sono stati rifiutati dalla mamma e rischiavano di non farcela se non fosse stato per questo Golden Retriever dolce e amorevole.

L’amore di una mamma non ha confini così, quando il 7 e l’8 ottobre scorso i cuccioli di leopardo sono venuti alla luce e sono stati allontanati dalla mamma, i responsabili del parco hanno pensato di chiedere aiuto a Tessie. I piccoli erano venuti alla luce nello zoopark Sadgorod di Vladivostok, in Russia, e correvano un grave pericolo. Già in passato infatti la loro mamma, a causa dello stress della cattività, aveva rifiutato e poi mangiato dei cuccioli dopo averli partoriti. Per questo motivo i responsabili del parco hanno immediatamente deciso di togliere i piccoli dalla gabbia e di cercare una balia che si prendesse cura di loro.

La scelta è caduta su Tessie, un cane che aveva partorito da poco e che si stava prendendo cura dei suoi tre cuccioli. Il Golden Retriever ha subito accolto i leopardi come se fossero suoi figli e tratta tutti e cinque gli animali allo stesso modo. “Il cane ha alimentato i cuccioli per tre settimane – ha spiegato Viktor Agafonov, veterinario dello zoo -. I piccoli stanno guadagnando peso e vogliono sempre giocare, mordicchiando la madre adottiva con cui si trovano a loro agio”.

Tessie ha salvato la vita dei due baby leopardi, ma il suo lavoro non è finito. I veterinari dello zoo in Russia infatti sono molto preoccupati per uno dei cuccioli, che ha problemi al cuore e ai polmoni. Servirà tutta la pazienza e l’amore di Tessie per aiutarlo a sopravvivere. Lo zoo ha diffuso alcune tenerissime foto che raccontano il rapporto fra i leopardi e il cane, fra coccole, giochi e tanto amore.