The Big Bang Theory: arriva lo spin off con Sheldon da piccolo

Presto arriverà una nuova serie tv con protagonista Sheldon Cooper, la star di "The Big Bang Theory"

Buone notizie per tutti i fan di “The Big Bang Theory”. Secondo le ultime notizie infatti presto arriverà uno spin off della serie con protagonista Sheldon Cooper. CBS e Warner Bros. Television starebbero infatti sviluppando il progetto di un nuovo show interamente dedicato ad uno dei grandi protagonisti di “The Big Bang Theory”.

La nuova serie, secondo quanto rivelato da “Variety”, avrebbe già un titolo provvisorio e sarebbe Sheldon. L’interprete del fisico teorico originale e sopra le righe sarebbe già stato scelto. Si tratta di Iain Armitage, attore giovanissimo che ha già preso parte a diverse serie tv, fra cui “Law & Order: Unità Vittime Speciali” e “Big Little Lies”, la miniserie in onda dal 15 marzo 2017 su Sky Atlantic in cui interpreta Ziggy Chapman.

Secondo alcune fonti lo spin-off sarà particolarmente aderente alla serie “The Big Bang Theory”, tanto che per interpretare la madre di Sheldon, Mary Cooper, ci sarebbe Zoe Perry, figlia di Laurie Metcalf, che presta il volto alla donna nello show. George Cooper, il padre di Sheldon, verrà invece interpretato da un attore di cui non è ancora stato svelato il nome, visto che le trattative sono ancora in corso.

La prima stagione sarà composta da ben 13 episodi, ma il pilot con il giovane Sheldon non è ancora stato girato. La serie tv avrà uno stile simile a “Malcolm” e racconterà l’infanzia di Sheldon in Texas con la sua famiglia composta dalla madre iper religiosa, il padre alcolizzato, la sorella gemella Missy e i nonni.

Nel 2013 Chuck Lorre in un’intervista al “The Hollywood Reporter” aveva escluso la possibilità di realizzare uno spin-off di “The Big Bang Theory”: “Non posso pensare di farlo – aveva detto -. Non posso immaginare di prendere un qualsiasi pezzo di questo show e separarlo. È una parte di me”.

Alla fine però sembra che abbia cambiato idea, lavorando con Bill Prady, Steven Molaro e Jim Parsons per ricostruire l’infanzia e l’adolescenza di Sheldon. Nel frattempo comunque sia “The Big Bang Theory” continuerà ad andare in onda in contemporanea con lo spin-off, visto che è stata confermata per altre due stagioni.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti