Imperdibili

The Floating Piers, come camminare sull'acqua sul lago d'Iseo

The Floating Piers è l'opera d'arte regalata al lago d'Iseo dall'artista bulgaro Christo, la quale permette di camminare sull'acqua

La mastodontica opera The Floating Piers è pronta ad aprire i battenti. La passerella che permette di camminare sull’acqua è un’autentica opera d’arte galleggiante sul lago d’Iseo, donata dall’artista bulgaro Christo Yavachev. La passerella è composta da 200 mila cubi di polietilene vuoti ed ha una larghezza di circa 16 metri, quanto un’autostrada a quattro corsie. A detta di Christo, l’opera che permette di camminare sull’acqua è costata circa 15 milioni di euro, finanziata interamente dallo stesso artista con la vendita dei bozzetti.

Secondo le stime, si prevedono circa 50 mila persone al giorno. La sicurezza verrà gestita da circa 150 steward, dislocati ogni 50 metri sulla Floating Piers, più una serie di bagnini che controlleranno la situazione sia sulla passerella che in acqua, con gommoni e barche. L’opera d’arte sul lago d’Iseo sarà aperta 24 ore su 24 e sarà illuminata con circa 240 lampade portatili, che verranno installate la sera e verranno tolte al mattino. L’inaugurazione del cosidetto “Ponte di Christo” è prevista per il 18 giugno.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati