Lifestyle

The Good Wife, cosa ci ha insegnato la serie tv più bella di sempre

Gli insegnamenti di The Good Wife, considerata la serie tv più bella di sempre, hanno cambiato la vita ai telespettatori

Ecco alcuni degli insegnamenti di The Good Wife, considerata dalla maggior parte dei critici televisivi la serie più bella di sempre. Innanzitutto, l’amore ha un prezzo: infatti, Will, l’amante di Alicia, paga ben 7800 dollari per una suite dove passare una romantica notte solo con lei. Sempre per quanto riguarda l’amore, l’ascensore si è tramutato in un posto dedicato agli incontri intimi, togliendogli la cosiddetta funzione di non-teatro. Tra gli insegnamenti di The Good Wife c’è anche l’importanza dei social media nella vita di tutti i giorni, a livello legale ed economico.

A questo proposito, si è anche capito che la legge è fatta per essere manipolata, tutto è soggetto ad interpretazione, ma soprattutto che la parte fondamentale è avere un ottimo avvocato e non essere innocenti o colpevoli. Questa serie è servita a farci capire che tra diverse nazionalità non ci si riconosce e che siamo continuamente spiati dalle agenzie attraverso lo smartphone. Infine, la serie aveva così tanto impatto che la sigla poteva essere messa ovunque.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati