Imperdibili

The Mist, il capolavoro di Stephen King, diventa una serie tv

The Mist, il romanzo scritto da Stephen King, sarà presto una serie televisiva, la conferma arriva dal canale americano che la trasmetterà, Spike Tv

Fonte: flickr

Il re dell’horror colpisce ancora, ormai c’è la conferma ufficiale, The Mist diventerà una serie tv. Nel 1985 Stephen King pubblicava l’ennesimo best seller Scheletri, una raccolta di romanzi horror spettacolari come al solito; a fare da novella pilota al libro era proprio La nebbia (nel 2007 uscì il film prodotto da Darabont), un breve romanzo introduttivo di circa 130 pagine da leggere in apnea. A richiede a gran voce la serie The Mist è stato il canale americano Spike Tv, in particolare Sharon Levy, che è entusiasta di questa nuova avventura in collaborazione con Christian Torpe e Dimension Films e si aspetta un grande successo.

D’altra parte il tema horror va per la maggiore e il romanzo si presta benissimo a essere trasposto in tv, la storia è molto lineare e non difficile da seguire, la trama generale è semplice, ma grazie alla maestria di King diventa un capolavoro di colpi di scena e genialità. Il romanzo parla di un gruppo di persone che si ritrovano insieme in un supermercato quando all’improvviso una fitta nebbia cala ad avvolgere la città, siamo nel Maine. Arrivano delle strane creature che attraverso la nebbia seminano terrore, entrano nel locale e le persone terrorizzate perdono lucidità e tentano di uccidersi l’uno con l’altro nella convinzione che quei mostri vogliano un sacrificio umano.

Come sempre King è un maestro nel descrivere i personaggi in modo tale che il lettore si identifichi con loro e venga trascinato nel vortice delle avventure che li coinvolgono. Non è una storia a lieto fine, i protagonisti devono combattere sia contro le creature aliene sia contro la follia che pian piano dilaga fra di loro, fino ad arrivare a gesti estremi, subito prima di capire che quel che stava accadendo era opera di una missione militare, come dimostra l’avanzare dei soldati attraverso la nebbia, quando oramai è tardi: la follia ha fatto il suo lavoro.

Della serie tv che sta per essere prodotta non si sa ancora molto, non trapelano neanche i nomi dei candidati attori protagonisti; speriamo che sia realizzata in modo da rendere onore al romanzo, magari meglio dell’ultima serie basata su uno scritto di King, Under the dome che, nonostante fosse tratta da un libro bellissimo, non rese giustizia alla storia originale e infatti non ebbe il successo che ci si aspettava.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati