Imperdibili

Tre ricette con lo zenzero: ecco come stupire i vostri ospiti

Se amate la cucina e vi piace sperimentare nuovi menù, ecco per voi alcune ricette con lo zenzero assolutamente da provare

Fonte: Pixabay

Se finora credevate che lo zenzero fosse utile solo per realizzare delle ottime tisane, con queste tre ricette cambierete sicuramente idea!
Le farfalle allo zenzero, ad esempio, sono un primo piatto facile ma d’effetto. Per prepararle vi serviranno: 400 gr. di farfalle (per 4 persone), 200 gr. di code di scampi, mezzo spicchio d’aglio, un porro tagliato a rondelle, radice di zenzero fresca (circa un centimetro), erba cipollina tritata, un peperoncino sminuzzato, olio d’oliva, sale e pepe.

Soffriggete l’aglio, lo zenzero grattugiato e il peperoncino tritato, unite il porro a rondelle, lasciate a rosolare per 2 minuti e versate un mestolo di acqua calda. Dopo 5 minuti, avrete ottenuto un sugo ristretto. Togliete l’aglio e unite le code di scampi, mescolando per qualche minuto. Cuocete le farfalle al dente, versatele nella padella con gli altri ingredienti e aggiungete l’erba cipollina.

Come secondo piatto, vi proponiamo il buonissimo salmone con lo zenzero, perfetto se amate la cucina orientale. Gli ingredienti per 4 persone sono: 2 tranci di salmone fresco, un cucchiaio di zenzero grattugiato, uno di Cherry, un limone, un cucchiaio di salsa di soia, olio d’oliva e sale.

Preparate la marinatura con 3 cucchiai d’olio d’oliva, lo Cherry, la salsa di soia, lo zenzero e immergetevi i tranci di salmone. Lasciate a marinare per mezz’ora e poi scolate bene il salmone. Cuocete il pesce al vapore per una decina di minuti, aggiungete un pizzico di sale e servite, guarnendo con la salsa ottenuta dalla marinata e qualche fettina di limone.
Per accompagnare il salmone allo zenzero, il piatto ideale è un contorno di verdure saltate, ovviamente allo zenzero.

Gli ingredienti per 4 persone sono: 400 gr. di broccoli, 200 gr. di fagiolini,100 gr. di olive nere, 300 gr. di asparagi, 30 gr. di mandorle a scaglie, olio d’oliva, una cipolla a fettine sottili, aceto bianco, due spicchi d’aglio, zenzero grattugiato, sale e pepe.
Dividete i fagiolini a metà e cuoceteli in acqua bollente per 3 minuti insieme con gli asparagi. Tagliate i broccoli in cimette e metteteli a bollire per 5 minuti. Fate saltare per qualche minuto l’aglio, lo zenzero, la cipolla, le mandorle e le altre verdure. Aggiustate con sale e pepe e servite con un pò di aceto bianco.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati