Imperdibili

TreeWiFi, in Olanda se non inquini il wifi è gratis

TreeWiFi è il sistema di Wi-Fi anti-inquinamento progettato in Olanda: delle casette per uccelli hi-tech offrono la connessione gratuita in cambio di aria pulita

TreeWiFi, ovvero il Wi-Fi anti-inquinamento. In Olanda, delle casette per uccelli hi-tech offrono la connessione Internet gratuita in cambio di aria pulita. Il sistema TreeWiFi premia infatti i cittadini per i loro sforzi nel combattere l’inquinamento. Nel 2015, in una classifica europea sull’aria pulita Amsterdam ha ricevuto il voto “D +” per le sue politiche tese a migliorare la qualità dell’aria. Non solo è stata registrata una regressione rispetto al 2012, ma la capitale olandese si è posizionata al di sotto delle più grandi città europee, tra cui Londra e Parigi.

Inoltre, un rapporto del 2015 redatto da una ONG indipendente ha dimostrato che in 11 zone di Amsterdam è stato superato il limite di inquinamento atmosferico fissato dall’UE. Molti cittadini olandesi sono ben consci di questo grave problema, ma non sembrano essere consapevoli delle conseguenze dirette sulla loro salute. Anche se a Grenoble c’è un progetto per rendere lo smog visibile, l’inquinamento atmosferico non si percepisce infatti per ora ad occhio nudo. Joris Lam, fondatore di TreeWiFi nonché residente ad Amsterdam, ha quindi studiato una nuova iniziativa per sensibilizzare i suoi concittadini.

Grazie a delle piccole nicchie dotate di sensori capaci di rilevare il livello di inquinamento dell’aria, TreeWiFi funge da indicatore visivo di quanto sia sporco o pulito l’ambiente in un determinato momento. Il sistema di Wi-Fi anti-inquinamento posizionato all’interno delle casette per uccelli, inoltre, offre un incentivo concreto ai residenti affinché pongano rimedio ad una cattiva qualità dell’aria. Quando questa migliora, infatti, la voliera si illumina di verde e sblocca un accesso Wi-Fi gratuito; al contrario, se l’aria rimane inquinata, le luci restano rosse ed indicano che il collegamento ad Internet non è disponibile.

Con questo sistema di incentivi, TreeWiFi offre un approccio alternativo alle iniziative per tenere pulita l’aria. Invece di puntare il dito contro i comportamenti dannosi ed insalubri, il sistema di Wi-Fi anti-inquinamento si pone l’obiettivo di gratificare i cittadini per i loro sforzi ambientali. Attualmente TreeWiFi è ancora in fase di sviluppo; Lam stima che a settembre sarà pronto il modello definitivo da installare nei quartieri più inquinati di Amsterdam. Il costo di una singola unità si aggirerà intorno ai 500 euro, ma il progetto prevede di mettere a punto anche una versione più conveniente per i consumatori.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati