0, 0, 1, 0, 0, 2, 7 trend

Trump che gioca a tennis è la cosa più trash che vedrete oggi

Donald Trump che gioca a tennis è di sicuro una delle cose più trash che vedrete oggi. Ecco il Presidente USA alle prese con questo sport

Fonte: Twitter

Shorts bianchi attillati e trasparenti, cappellino rosso e polo: Donald Trump che gioca a tennis è probabilmente una delle cose più trash che vedrete oggi. Il presidente degli Stati Uniti è un grande appassionato di questo sport e, anche ora che il lavoro alla Casa Bianca lo assorbe completamente, trova sempre un po’ di tempo per dedicarsi al tennis.

Per questo fra una conferenza stampa e una riunione è stato paparazzato mentre giocava con la racchetta in mano. Il look scelto è decisamente particolare: polo bianca e shorts attraverso cui si intravedono le mutande. Lo scatto, che oltretutto ritrae Trump in una posa davvero bizzarra, ha fatto il giro del mondo e sui social ha scatenato l’ilarità degli utenti.

In tanti hanno commentato la forma fisica, non proprio al top, del presidente USA, mentre altri hanno riso di fronte alla sua espressione concentrata mentre stringe in mano la racchetta e vede arrivare la pallina.

Trump non ha mai nascosto il suo amore per il tennis e già qualche tempo fa si era tolto le scarpe, durante un evento, per fare qualche scambio con la campionessa Serena Williams. “Non era molto rapido, ma non ho mai visto una persona così competitiva al mondo – aveva raccontato in un’intervista Johan Kriek, vincitore di due Australian Open, che in passato aveva giocato con Trump a tennis -. È quello che è, non vedo grandi differenze da quando lo conoscevo a quello che è oggi. È un tipo senza filtri”.

“Rafael Nadal è il mio giocatore preferito – aveva raccontato Donald Trump riguardo al tennis -. Lo adoro, è un ragazzo che vuole sempre vincere, per me lui vince sempre”. Una passione, quella del Presidente USA, non ricambiata dal campione. “Quando Trump stava facendo la campagna elettorale ero negli Stati Uniti, e sinceramente il suo modo di parlare non mi piace perché non apprezzo il suo stile e nè il modo in cui si esprime… non è nel mio stile essere arrogante” aveva detto Nadal parlando di lui.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti