1, 0, 1, 2, 0, 2, 0 trend

Tutte le novità di Claudio Baglioni a Sanremo 2018

Dall'addio alle eliminazioni alle cover: ecco tutte le novità di Sanremo 2018 introdotte da Claudio Baglioni

Niente eliminazioni, né serate cover: Claudio Baglioni ha deciso di introdurre numerose novità nel Sanremo 2018. Il Festival sta per arrivare e fervono i preparativi, guidati dal cantante a cui è stata affidata la direzione artistica. “L’eliminazione è stata eliminata – ha spiegato Baglioni -. Non ci sarà come nelle edizioni precedenti quella pratica un po’ violenta del dover mandare a casa qualcuno. Tutti i partecipanti – ha garantito il cantante – sia i giovani che i big, cominceranno il Festival e lo finiranno. Nessuno andrà via, nessuno dovrà fare le valigie. Ci sarà comunque un concorso ma questo renderà Sanremo simile a un Festival del cinema o letterario”.

Baglioni ha anche deciso di eliminare la serata cover, che non sarà presente a Sanremo come accaduto negli anni passati. “Penso che in maniera coerente – ha spiegato il cantautore originario di Roma – chi lavora tanto tempo a un progetto, a una canzone, abbia dignità e diritto di riproporre quel suo brano con altri artisti in forma di duetto, di trio, o di performance aggiuntiva”. Proprio in quest’ottica Baglioni ha deciso di aumentare il tempo di esecuzione di ogni brano, che arriverà a 4 minuti, contro i precedenti 3 minuti e 15 secondi.

Nonostante siano iniziate a trapelare alcune informazioni, Baglioni non ha ancora svelato chi saranno i conduttori che lo affiancheranno nell’avventura del Festival di Sanremo. “Lo condurrò fino a quel punto, poi dipenderà un po’ dalla squadra – ha detto -. Ma sicuramente il mio lavoro è già tantissimo perché significa fare e decidere praticamente tutti gli aspetti del Festival”. Non è ancora chiaro chi sarà accanto al cantante sul palco dell’Ariston. In questi giorni sono emersi alcuni nomi importanti, da quello dell’attrice Miriam Leone a quello di Sabrina Ferilli, sino a Ilaria D’Amico.

“Sanremo avrà al centro la musica – ha spiegato -. Io ho detto tre volte di no poi ho accettato e visto che hanno chiamato un cantautore, sarà un Festival con al centro la musica”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti