Sport

Tutti gli allenatori del Bayern Monaco dal 2010 al 2016

Chi è stato allenatore del Bayern Monaco negli ultimi sei anni? Ecco l'elenco dei tecnici del club più titolato di Germania e tra i migliori d'Europa

Fonte: flickr

Essere l’allenatore del Bayern Monaco non è un compito facile. Il club bavarese, per storia e tradizione, è sempre obbligato a vincere trofei e a convincere sul piano del gioco, divertendo una tifoseria esigente. Il ruolo di manager dei Die Roten (I Rossi) ora toccherà al tecnico italiano Carlo Ancelotti, che dopo un anno sabbatico torna a sedersi su una panchina prestigiosa. L’obiettivo è quello di riportare a Monaco di Baviera la Champions League, trofeo sfiorato più volte negli ultimi anni ma senza riuscire a concludere l’opera.

Come detto i tecnici che hanno preceduto Ancelotti tra il 2010 e il 2016 ci sono andati più volte vicini. Sei anni fa è stato l’olandese Louis Van Gaal a condurre i bavaresi ad un passo dal sogno. La squadra è arrivata in finale, dopo aver eliminato la Fiorentina, il Manchester United e l’Olympique Lione, ma è stata sconfitta per 2-0 al Santiago Bernabeu di Madrid dalla fortissima Inter di José Mourinho. La stagione seguente il tecnico è stato esonerato ad aprile, dopo aver vinto un campionato tedesco, due coppe di Germania e una supercoppa tedesca.

Il suo posto è stato preso, per soli due mesi, da Andries Jonker, attualmente allenatore della squadra B dei rossi. La nuova stagione, quella 2011-12, è cominciata con Jupp Heynckes nel ruolo di allenatore del Bayern Monaco. Il tedesco aveva già guidato la squadra dal 1987 al 1991, e per un paio di mesi nel 2009. Proprio con lui al comando è arrivata una cocente delusione: la sconfitta in finale di Champions tra le mura amiche dell’Allianz Arena contro il Chelsea di Di Matteo. Dopo una partita incredibile, una delle più imprevedibili della storia del calcio, i bavaresi sono stati sconfitti ai calci di rigore, con Didier Drogba che ha segnato il penalty decisivo.

L’anno dopo, sempre con Heynckes in panchina, c’è stata l’ultima gioia europea per il club, la vittoria in finale contro i rivali del Borussia Dortmund. 2-1 firmato da Mandzukic e Robben, con Gundogan che ha realizzato la rete del momentaneo pareggio per i gialloneri. Dal 2013 al 2016 è stato il catalano Pep Guardiola l’allenatore del Bayern Monaco. Vincitore di due Champions League da tecnico del Barcellona, Guardiola non è stato in grado di ripetersi in Baviera, uscendo per tre anni consecutivi in semifinale.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati