0, 0, 1, 4, 10, 11, 0 trend

Il tweet di Valerio Staffelli in memoria del fratello

Valerio Staffelli ricorda su Twitter il fratello Alessandro, morto a soli 51 anni

Fonte: Twitter

Valerio Staffelli piange la morte del fratello Alessandro e su Twitter lo ricorda con un messaggio commovente. “Grazie a tutti per le condoglianze – ha scritto l’inviato di “Striscia la Notizia” sui social -, mio fratello era un bravo medico e una brava persona, troppo giovane per “scappare” da qui. RIP Dando”.

La notizia è arrivata tramite la pagina Facebook, “Sei di Sesto se…”, dove è apparso un ricordo di Alessandro Staffelli. Alessandro, Dando per gli amici, era considerato da tutti “l’altro Staffelli”, ma chi lo conosce è certo che non abbia mai vissuto all’ombra del fratello. A Sesto San Giovanni (Milano), dove viveva, era particolarmente conosciuto, sia per la professione di odontoiatra che per le varie iniziative di volontariato.

Alessandro Staffelli è venuto a mancare all’età di 51 anni, dopo aver combattuto a lungo una malattia che non gli ha lasciato scampo. Nell’ultimo periodo le sue condizioni fisiche erano particolarmente peggiorate e venerdì non c’è stato più nulla da fare.

Tutto il cast di “Striscia la Notizia” ha voluto ricordare il fratello di Valerio Staffelli, omaggiandolo con dieci minuti di silenzio alla fine dell’ultima puntata. Dopo che la notizie della morte di Alessandro si è diffusa sui social in tanti hanno rivolto un pensiero a Valerio Staffelli, che era legatissimo al fratello.

L’inviato del TG satirico è rimasto a lungo in silenzio, sino ad oggi, quando su Twitter è comparso un messaggio in ricordo del fratello. Stesso sguardo, stessa pettinatura e stesso sorriso: Valerio e Alessandro Staffelli sono due gocce d’acqua. Entrambi erano impegnati socialmente: se il primo ha aiutato tante persone e sventato numerose truffe grazie al suo lavoro a “Striscia la Notizia”, il secondo aveva come motto: “Chi fa volontariato vive una vita felice” e da sempre si è dedicato al volontariato.
Era stato nei vertici provinciali dell’associazione degli odontoiatri e fra i promotori del Progetto Nazionale sulla Prevenzione “Difendi coi denti la tua salute”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti