U2 in Tour nel 2017, unica data Italiana a Roma il 15 luglio

Per il tour del 2017 degli U2 è prevista una sola tappa in Italia: sarà a Roma, ecco quando e alcune informazioni sui biglietti

Gli U2 sono una band irlandese ormai leggendaria e famosa in tutto il mondo: composto da Bono, The Edge, Adam Clayton  e Larry Mullen Jr., questo gruppo rock si è formato a Dublino del 1976 ed ha raggiunto un successo planetario, diventando il gruppo ad aver ricevuto più Grammy Award, ben 22. Gli U2 sono anche impegnati sul piano sociale per il riconoscimento dei diritti civili e sul tema della questione irlandese.

Quest’anno il loro tour mondiale prevede una sola data italiana, che si preannuncia imperdibile per tutti i fan della band: ecco qualche informazione in più!

U2: una sola imperdibile tappa in Italia

Il tour degli U2 di quest’anno celebra i 30 anni dall’uscita del disco che portò la band ad un travolgente successo mondiale e proprio da quel disco prende il nome: “The Joshua Tree Tour 2017” richiama il disco “The Joshua Tree” del 1987, che vinse il premio come album dell’anno alla cerimonia dei Grammy Award.

Il tour prevede una sola tappa in Italia: il concerto sarà il 15 luglio 2017 allo Stadio Olimpico di Roma. Con sei mesi di anticipo, la vendita generale dei biglietti si aprirà lunedì 16 gennaio alle ore 10.00.

Come ospite speciale al concerto è stato annunciato il nome di Noel Gallagher, cantautore e chitarrista inglese nel gruppo Oasische si è sciolto nel 2009 proprio in seguito al suo abbandono- e che ora suona con il gruppo da lui fondato, i Noel Gallagher’s High Flying Birds.

Unica data italiana: rischio di ripetere il problema avuto con i Coldplay

Sul famoso sito per la vendita di biglietti Ticketone è presente una pagina apposita per l’evento e non è difficile immaginare che verrà presa d’assalto al momento dall’apertura della vendita, dato il gran numero di fan italiani e un solo concerto a cui poter partecipare.

Proprio il clima di attesa ed eccitazione per questo evento fa temere che possano verificarsi i problemi che si erano già verificati -lo scorso ottobre- al momento della vendita dei biglietti per l’unica data italiana a Milano dei Coldplay: biglietti esauriti in pochi minuti e rivenduti illegalmente a cifre astronomiche su siti illegali e non autorizzati.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti