Lifestyle

Uccelli stressati, vivere in città li fa invecchiare prima

La città causa stress agli uccelli. Dei ricercatori hanno notato che con la vita stressante della città alcuni tipi di uccelli invecchiano prima

Fonte: Pixabay

Anche gli uccelli provano stress in città. Confrontando due uccelli della stessa specie, uno cresciuto in un ambiente urbano e l’altro cresciuto in campagna, i ricercatori hanno notato una notevole differenza. Gli uccelli cresciuti in città invecchiano più velocemente. Questa osservazione ha sollevato varie domande a proposito della salute degli uccelli e degli altri animali che vivono in città, compresi gli umani. I ricercatori della Lund University, in Svezia, hanno mostrato che gli uccelli della specie Parus major, communemente conosciuti con il nome di cinciallegra, sono ad alto rischio di morire giovani quando crescono in ambienti cittadini.

Il biologo Pablo Salmón e il suo team hanno dimostrato che l’esposizione precoce all’ambiente della città può disturbare il normale sviluppo degli uccelli con effetti potenzialmente irreversibili sulla loro aspettativa di vita. Nonostante ci siano vantaggi a vivere in città, come l’accesso al cibo, gli uccelli sembrano sovraccaricati dagli svantaggi, come ad esempio lo stress. Dicendo che gli uccelli provano stress in città si intende il fatto che siano altamente esposti all’inquinamento, ai rumori e al contatto con gli umani.

Il team di Salmón ha scoperto che la lunghezza dei telomeri nelle cinciallegre che abitano in città è più corta rispetto a quelle abitanti nelle campagne. I telomeri sono situati nella regione terminale dei cromosomi e sono il fattore più indicativo del biomarcatore dell’età. Telomeri corti imlicano un’aspettativa di vita breve. I ricercatori hanno studiato due gruppi di cinciallegre, in relazione molto stretta tra loro: la maggior parte di loro era cresciuta nella città di Malmö, mentre l’altra parte nelle campagne. Dopo due settimane, la differenza delle lunghezze dei telomeri tra i due gruppi era già notevole.

Di norma, è la genetica a determinare la lunghezza dei telomeri, ma questo studio mostra per la prima volta in assoluto che crescere in un ambiente stressante può avere un impatto ancor più alto. La ricerca evidenzia il bisogno di effettuare ulteriori studi sugli impatti dello stress urbano sulla popolazione. Sarebbe interessante sapere se la lunghezza dei telomeri umani viene ristretta a causa di fattori simili. Tuttavia, è da tener conto il fatto che lo studio ha compreso un’unica specie di uccelli. Altre varietà di uccelli, come i piccioni, i pettirossi e i merli, sembrano trovarsi bene negli insediamenti urbani.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati