0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

Il nuovo trend del fitness: tutti nudi, a qualunque età

Arriva dall'Inghilterra l'ultima moda in termini di fitness: fare corsi di ginnastica nudi

Arriva dall’Inghilterra l’ultima moda in termini di fitness: un’istruttrice britannica ha infatti inaugurato il suo primo corso ‘nudista’ di ginnastica. Dove e quando? Questo mese a Southampton, dove la prima lezione ha registrato dieci iscritti con età compresa tra 33 e 70 anni.

A prendere l’originale iniziativa è stata la 35enne Helen Smith, che ha organizzato una serie di esercizi – alcuni dei quali da eseguire in coppia – per un’ora di durata a 8 sterline, cercando di sfruttare la scia del successo di un altro corso simile, questa volta di nuoto ‘naked’, che la stessa Helen aveva organizzato in una piscina vicina, corso che con il passare delle settimane aveva conosciuto un crescente successo.

“Il beneficio principale di allenarsi nudi è poter capire davvero cosa fa la tua istruttrice: ad esempio, se fai degli addominali indossando una tuta larga, fai fatica a capire se stai facendo l’esercizio in modo corretto – ha spiegato Helen, già membro di un’organizzazione naturista – Senza dimenticare che quando finisci la lezione, poi non devi andare a casa a lavare i vestiti ed è un bel modo per celebrare la bellezza del corpo umano”

“Come mi è venuta l’idea? Ci ho pensato e ho visto che non c’era niente di simile così ho deciso di prendere l’iniziativa – ha aggiunto l’istruttrice – Il principio è quello di permettere alle persone di prendere parte ad un’attività normale ma da nudi, in modo che la gente non senta di fare qualcosa di particolarmente diverso”.

Ovviamente, vista la particolarità del corso, sono state prese alcune precauzioni a livello organizzativo, chiedendo a chi si voleva iscrivere di mandare una sorta di e-mail di presentazione a Helen e mostrare una carta d’identità prima della lezione.

“Durante queste lezioni non accade nulla di ‘sconveniente’ e, qualora dovesse anche solo esserci il sospetto che qualcuno lo stia facendo, a questa persona verrebbe immediatamente di andare via”, ha spiegato Helen.

Il potersi allenare nudi è peraltro un’opzione ma, per chi lo preferisce, durante la lezione è possibile anche indossare biancheria intima e scarpe.

La lezione è in programma alle cinque del pomeriggio di ogni terzo sabato del mese alla Nursling Village Hall della città dell’Hampshire ma altre sedute verranno organizzate a Londra e nel sud-est dell’Inghilterra. Per chi fosse interessato, basterà comunque tenere d’occhio la pagina Facebook ufficiale dell’iniziativa. E attenzione ai raffreddori.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti