Viaggi

Un viaggio alle Hawaii: le isole e le spiagge più belle

Tra isole deserte, spiagge bianche, mare cristallino e sole tutto l'anno: tutto quello che bisogna vedere una volta arrivati alle Hawaii

Fonte: flickr

Le isole Hawaii rappresentano il cinquantesimo stato degli USA e sono situate nell’Oceano Pacifico. L’arcipelago comprende 8 isole principali e tantissime isole minori. Le Hawaii sono caratterizzate da un clima tropicale. Inoltre, essendo isole di origine vulcanica, le Hawaii sono ricche di vulcani attivi.

La popolazione discende in maggior parte da abitanti giapponesi e cinesi. Non a caso le Hawaii costituiscono l’unico stato degli USA che ospita una comunità asioamericana. Le lingue ufficiali sono l’inglese e l’hawaiano (lingua polinesiana), Quest’ultimo, sebbene venga insegnato a scuola, è utilizzato raramente.

La capitale delle isole Hawaii è Honolulu. Questa località si trova sull’isola Oahu e il suo nome significa letteralmente ‘porto riparato’. Grazie agli ambienti oceanici e alle spiagge stupende, le Hawaii sono una meta turistica molto gettonata soprattutto gli amanti del surf.

Clima

Quando andare alle Hawaii? Le isole Hawaii hanno un clima tropicale. La stagione più calda dura da giugno a ottobre, mentre quella più fresca da dicembre a marzo. Tutte le isole sono toccate dagli alisei, ossia i venti provenienti da nord-est che influenzano costantemente le temperature dell’arcipelago. Le coste posizionate a nord-est hanno un clima equatoriale con precipitazioni tutto l’anno. Invece la capitale Honolulu, trovandosi sottovento, è la zona più calda delle isole Hawaii.

Le isole da non perdere

Per organizzare una vacanza alle Hawaii che sia impeccabile, tra le mete prescelte non può mancare l’isola Maui, seconda per superficie e caratterizzata da due grandi vulcani, uno ad est e uno ad ovest. Famosissima per le sue spiagge bianche, Maui è molto gettonata da chi pratica surf e windsurf. Qui è possibile ammirare le balene ed effettuare escursioni nella strepitosa giungla con cascate.

Altra tappa obbligatoria è l’isola di Oahu, sulla quale si trova la capitale Honolulu e la storica località di Pearl Harbor. La terza isola da non perdere è Big Island, conosciuta proprio come isola di Hawaii. E’ l’isola più grande di tutto l’arcipelago e possiede ben 5 vulcani attivi.

Oltre a Oahu, Maui e Big Island, un’altra isola consigliata è quella di Kauai. Qui non c’è moltissimo turismo e forse questo che la rende così suggestiva. Ideale per una vacanza tranquilla come una luna di miele, Kauai è quasi completamente incontaminata.

Un’altra isola interessante è Lanai, sesta isola per grandezza e chiamata anche Pineapple Island per via della sua antica produzione di ananas. Questa isola ha una sola città vera e propria, Lanai City.

 Le spiagge più belle

La spiaggia più famosa dell’arcipelago è Waikiki Beach. Frequentatissima e alla moda, questa spiaggia vanta un mare cristallino ed è circondata da grattacieli nuovissimi. Sullo sfondo è possibile ammirare il vulcano spento Diamond Head. Altra bellissima spiaggia è quella di Lanikai, sull’isola Oahu.

Quest’ultima può essere raggiunta solo tramite un sentiero a piedi. E’  un’isola deserta con sabbia bianchissima e mare trasparente. Mentre per i surfisti è d’obbligo recarsi a Waimea Beach dove si tengono i più famosi raduni e le migliori competizioni di questo sport.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati