Sport

Una splendida modella può diventare ct della Russia

La 28enne si candida alla successione di Slutsky: ha già allenato gli uomini in Croazia.

La Russia non verrà ricordata a questi Europei solamente per le intemperanze dei propri tifosi, ma anche per il flop sul rettangolo di gioco. Un punticino all'esordio con l'Inghilterra e le sconfitte con Slovacchia e Galles – risultati che si sono tradotti con l'ultimo posto nel Gruppo B – sono costati il posto al ct Leonid Slutsky, subentrato al dimissionario Fabio Capello.

E mentre nella Federazione russa si sta cercando il nome del successore, arriva una candidatura che ha dell'incredibile: la modella Tihana Nemcic, rovente bionda amante del calcio, ha alzato la manina per dire "ci sono anche io!".

Che c'entra la splendida 28enne croata?, vi chiederete. È presto detto: oltre che far sgranare gli occhi dei presenti sulle passerelle, Tihana ha tutte le credenziali per dirigere una squadra. Semplicemente perché ha già parecchia esperienza nel ruolo. 4 anni fa, giovanissima, dopo essersi laureata in chinesiologia all'Università dello Sport, era stata ingaggiata come allenatrice da una squadra maschile della quinta divisione croata, l'NK Viktorija Vojakovac. "Se una donna e un uomo hanno la stessa qualifica professionale, non vedo alcun motivo per cui non dovrei poter allenare una squadra di calcio maschile", aveva dichiarato in quella occasione. E chissà quanto erano felici i giocatori!

"Diventare ct della Russia sarebbe una gioia immensa per qualsiasi professionista che ama raggiungere nuovi traguardi e impostare nuovi orizzonti" ha spiegato Tihana Nemcic, che nelle ultime due stagioni ha giocato nel ruolo di difensore nella squadra di calcio a 5 femminile del Futsal Breganze, in provincia di Vicenza.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati