Un'app simile a Pokémon GO permette di vedere i defunti. Cattura la nonna

Spot Message, la nuova applicazione che ci permette di metterci in contatto con i parenti defunti. L'idea viene direttamente dal Giappone

Fonte: Citytraffic

Sulla scia dell’incredibile successo riscosso dall’app Pokémon Go, altre app sono state ideate e realizzate sulla modalità “ realtà aumentata”, ossia la sovrapposizione di elementi virtuali a contesti della realtà. Tra queste figura l’app “Spot Message” che permette di trovare foto e messaggi dei defunti direttamente nei cimiteri.

Alcuni potrebbero ritenere questa nuova app blasfema, altri potrebbero reputarla un’idea geniale per mantenere un contatto con i propri cari defunti. L’app è stata ideata da Yoshiyuki Katori, il presidente dell’impresa Ryoshin Sekizai specializzata in lapidi.

Spot Message: l’app per catturare i defunti

Molto spesso ci si reca al cimitero per poter parlare ancora con i propri cari. E se i defunti in un certo senso potessero darci una risposta? Nulla di trascendentale, solo una nuova idea tecnologica: Spot Message, l’app che consente di “comunicarecon i propri defunti. Come? Il sistema sviluppato dalla Ryoshin Sekizai, l’azienda specializzata in lapidi, consente di registrare una serie di messaggi che verranno poi associati alla lapide o a particolari luoghi importanti per la persona. In tal modo, dunque, i familiari potranno consultare e visitare i messaggi dei propri cari usando lo smartphone.

L’idea di Yoshiyuki Katori, presidente della Ryoshin Sekizai, riscuoterà successo? Si spera che questa nuova app possa essere di lunga durata. Infatti, sarebbe piuttosto spiacevole se, dopo aver registrato tutta una serie di messaggi, questi risultassero inaccessibili per incompatibilità dei dispositivi.

Una risposta dall’aldilà con Spot Message

Davanti ad una lapide nel cimitero le domande da rivolgere ai propri cari sono sempre numerose e il desiderio di poterli avere ancora accanto per ricevere una loro risposta comporta un maggiore rimpianto e sofferenza per la perdita. E se, invece, ci fosse un modo per continuare ad avere una forma di contatto con i defunti? Come? Grazie all’app Spot Message.

Registrando la serie di messaggi da associare alla lapide, i familiari potranno con un semplice click dello smartphone consultare le risposte dei defunti. Consigli, riflessioni, nulla sarà più inaccessibile con Spot Message. La tecnologia ormai sta conquistando ogni settore, forse anche quello degli affetti.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti