Unghie al gusto Prosecco

Gel al Prosecco, il nuovo trend per le vostre unghie: ecco le caratteristiche e dove trovarlo

Fonte: Groupon

Le novità che arrivano ogni giorno sul mercato sono varie, tra quelle proposte una è alquanto curiosa: le unghie al gusto Prosecco. Dietro il trend cosa si nasconde? Quali sono le caratteristiche di questo gel?

Sarebbe il caso di dire: “il Prosecco a portata di mano”. Il gustoso gel per le unghie è in programma grazie all’iniziativa proposta da Groupon. Per chi si mangia le unghie, sarà molto difficile resistere alla tentazione di “berci su”. Oppure, invece, potrebbe essere un buon rimedio per mantenere le unghie lunghe e curate? Scopriamo qualche dettaglio in più sul gel.

Gel al Prosecco: le bollicine sulle unghie

Lo smalto proposto in via sperimentale è al fantastico gusto di Prosecco: chi potrà resistere alle bollicine? Chi è amante della manicure apprezzerà certamente l’iniziativa e vorrà acquistarlo. Ma quali sono le caratteristiche?

Il gel al Prosecco si asciuga in circa 15 minuti e ricorda il colore del vino frizzantino. Per acquistarlo al momento l’unico modo è risultare vincitori del concorso indetto da Groupon. Infatti, in palio vi sono diverse boccette gratuite, tanto ambite, ma per soli pochi fortunati.

Gel al Prosecco: i pro e i contro

Come ogni prodotto, bisogna sempre prendere in considerazione i pro e i contro. Innanzitutto, occorre leggere attentamente la lista di ingredienti, ossia: Shellac E904, propilene, Alcool, saccarina, propilene, coloranti, Prosecco, E555 silicato di alluminio e potassio, E172 ossido di ferro e E171 diossido di titanio. Come si evince, si tratta di composti chimici, pertanto il gel al Prosecco non va assolutamente bevuto come se fosse un bicchiere dell’omonimo vino.

Inoltre, se la cura e la pulizia delle vostre unghie è piuttosto scarsa, per questioni igieniche, è vivamente sconsigliato mettersi le dita in bocca.

Il trend sta impazzendo sul web e in molte attendono freneticamente di avere la boccettina di smalto tra le mani. D’altronde, i colori degli smalti sono davvero tanti e molto accesi: blu, verde, rosso, arancione, giallo, azzurro, rosa ed ognuno ha varie sfumature. Dunque, perché non osare con uno smalto originale e persino “frizzantino”?

E voi siete pronte a sfidare la sorte e sperare di vincere una delle tante boccettine in omaggio? Buona fortuna!

TAG:

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti