Imperdibili

Uno straordinario Ufo fatto di nuvole atterra sul monte Etna

A cosa è dovuto l'UFO fatto di nuvole atterrato sull'Etna? Il fenomeno suscita l'interesse degli ufologi e degli appassionati di meteorologia che studiano le correnti

Un UFO fatto di nuvole è atterrato sull’Etna: è possibile? A quanto pare sì, secondo le indiscrezioni circolate in questi giorni. L’avvistamento è dovuto ad un fenomeno naturale chiamato in gergo tecnico nube lenticolare. Le nubi lenticolari (altocumulus lenticularis) sono nubi stazionarie che si formano nella troposfera, normalmente in allineamento perpendicolare alla direzione del vento. Possono essere classificate in altocumuli, stratocumuli e cirrocumuli.

Si formano nello strato più basso dell’atmosfera, dove correnti stabili di aria umida si scontrano con un monte, formando delle gocce d’acqua, simili alla condensa che affligge chi porta gli occhiali. La montagna si comporta come una roccia in un ruscello, portando alla creazione di un’onda d’aria che l’attraversa su entrambi i lati. Quando l’aria si alza, il vapore acqueo si raffredda e si condensa sul punto più alto, formando le nuvole. La restante parte dell’onda scompare e si asciuga, rendendo possibile la forma a disco, che rimane stabile anche se attraversata da correnti.

I piloti di aerei cercano di evitare queste nubi, in quanto il flusso continuo di venti può provocare turbolenze, ma i piloti di alianti le cercano, perché le correnti aiutano i loro mezzi a salire di quota. Una serie di avvistamenti di UFO, come nel caso delle nuvole sull’Etna, sono stati collegati alle nubi lenticolari. Si tratta di un fenomeno atmosferico che si può formare in vari luoghi del pianeta.

Una foto del 2003, ad esempio, ritrae una nube a forma di UFO presso Lord Howe Island, un’isola di origine vulcanica nel mar di Tasmania tra l’Australia e la Nuova Zelanda. Un altro avvistamento, questa volta più recente, è stato effettuato vicino al monte Katahdin, la montagna più alta del Maine negli USA. L’evento è spesso osservato dagli utenti di Città del Capo, in Sud Africa, che postano sui social network foto che ritraggono inquietanti sbuffi a forma di UFO che sembrano venire dallo spazio.

Alcuni appassionati di ufologia non si arrendono all’evidenza e sostengono che l’UFO fatto di nuvole atterrato sull’Etna sia reale. Per queste persone, la verità è che gli alieni creino queste formazioni grazie ad una tecnologia, che genera le condizioni meteorologiche per consentire alle astronavi di librarsi in volo coperte da nubi e all’insaputa degli esseri umani.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati