L'uomo più forte del mondo: si carica un cavallo sulle spalle

Un 38enne ucraino è l'uomo più forte del mondo. La sua ultima impresa? Trasportare un cavallo sulle sue spalle

Curiosità
Fonte: Youtube

L’uomo più forte del mondo si chiama Dmitriy Khaladzhi e riesce a caricarsi sulle spalle un cavallo. Questo 38enne ucraino è entrato nel Guinness dei Primati grazie alla sua forza, compiendo diverse imprese colossali, fra cui quella di sollevare da solo un cavallo e trasportarlo.

L’uomo è un giocatore di rugby e il suo corpo è così allenato a resistere nella mischia che Dmitriy riesce a fare davvero qualsiasi cosa. Negli ultimi anni l’uomo ha utilizzato dei trattori per allenare le gambe, si è fatto passare sopra con una jeep, ha trasportato diverse persone e sollevato dei pesi enormi.

In Ucraina è famosissimo ed è stato soprannominato Hulk. D’altronde Dmitriy detiene in tutto ben 63 record. Niente male per quest’uomo muscoloso e dall’animo buono, che sembra incarnare in tutto e per tutto i valori del rugby. L’ultima impresa del 38enne è stata quella di sollevare un cavallo. Khaladzhi si è caricato l’animale sulle spalle e l’ha trasportato per diversi metri. Inutile dire che le sue esibizioni sono virali e cliccatissime sui social, dove in tanti commentano la forza e le imprese dell’uomo.

Da parte sua Dmitriy si gode il successo, ma più di una volta ha messo in guardia le persone, chiedendogli di non imitarlo e sottolineando come certe imprese siano possibili solamente dopo un lungo allenamento. L’uomo più forte del mondo ha alle spalle una storia fatta di riscatto e forza di volontà. Aveva solamente quattro anni quando si ustionò gravemente, in seguito venne sottoposto a diverse trasfusioni di sangue e ben sette interventi. Dopo mesi in ospedale dovette imparare a camminare di nuovo e da quel momento iniziò a praticare sport. In seguito Dmitriy è diventato anche uno stuntman e attore, interpretando il ruolo di Ivan, un uomo russo molto forte, in un film.