Lifestyle

Uomo salva cane spaccando un finestrino di un'auto, per la polizia è ok

In Canada Will salva un cagnolino lasciato senza acqua e aria in macchina. I Padroni rischiano da una multa al carcere con l'interdizione dall'avere altri animali

Fonte: youtube

Spacca il finestrino e salva il cane, potrebbe sembrare il titolo di un film o il grido d’esortazione in una situazione di pericolo, invece è quello che deve aver pensato Will Costa quando ha visto il cucciolo soffrire nella macchina sotto al sole cocente. E’ successo a Grand Bend in Canada, dove l’uomo stava partecipando ad un’inaugurazione quando è arrivato l’annuncio in cui si invitavano i padroni del cane ad andare a liberare la bestiola da quella sauna infernale. Già perchè non solo quel giorno la temperatura era di oltre 30°, ma l’auto era stata parcheggiata sotto al sole e per di più senza lasciare un po’ di riscontro d’aria o dell’acqua per il cane.

Quando l’attenzione del pubblico è stata richiamata sulla drammatica situazione dell’animale, molte persone si sono avvicinate alla macchina. Will si è trovato davanti a un batuffolo di pelo bianco tipo maltese ed ha subito capito che le condizioni del cane erano preoccupanti. Aspettando i soccorsi, si è guardato attorno alla ricerca di qualcosa con cui poter rompere il vetro e, quando ha individuato una grossa pietra, ha cominciato a provare a spaccare il vetro posteriore. Ci sono voluti vari tentativi e vari minuti, ma alla fine Will è riuscito a rompere il vetro e a liberare la bestiola che era in evidente stato di sofferenza, disidratazione e accaldata.

Il batuffolo è stato poi coccolato tra le braccia del suo salvatore e delle altre persone restate per fare da testimoni fino all’arrivo, 50 minuti dopo, dei suoi proprietari visibilmente imbarazzati. Ma se immaginate che la polizia, sopraggiunta per raccogliere la denuncia, abbia preso le generalità di Will Costa, beh vi sbagliate. A essere convocati presso la stazione di polizia sono stati i proprietari del cane, che secondo la legge canadese, avendo lasciato il cane in situazione di pericolo in macchina, o rischiano di pagare una multa (che può arrivare fino ai 60mila dollari) o la detenzione in carcere e l’interdizione dall’avere animali domenstici.

E se in Canada, giustamente, le pene sono severe, nel Regno Unito si stanno facendo sempre più frequenti le segnalazioni, dei proprietari di cani momentaneamente lasciati in auto, di non rompere il finestrino perchè l’animale è provvisto di acqua e aria condizionata accesa. E negli Stati Uniti, nonostante le campagne di sensibilizzazione sul tema, sono numerosi gli interventi, ora consentiti, per rompere il finestrino dell’auto e liberare la povera bestiola dalla sauna potenzialmente letale.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati