In Veneto il maxi ritratto di Trump su un campo di mais

Un maxi ritratto di Donald Trump è comparso su un campo di mais in Veneto. Ecco chi l’ha realizzato e di cosa si tratta

Fonte: Youtube

Un maxi ritratto di Donald Trump su un campo di mais trebbiato. Accade in Veneto, dove l’artista Dario Gambarin ha reso omaggio al candidato alla presidenza degli Stati Uniti per i repubblicani, con un ritratto molto particolare. L’opera è stata eseguita infatti su un terreno di 25.000 metri quadrati a Castagnaro, in Provincia di Verona. Gambarin da tempo realizza creazioni di questo tipo e ha eseguito il ritratto di Donald Trump usando solo un trattore e l’aratro, lavorando a “mano libera”, ossia senza aver prima segnato il terreno.

Accanto al volto del tycoon americano si legge la scritta “Trump ciao”, un modo ironico per commentare il risultato degli ultimi sondaggi che vedono Hillary Clinton in vantaggio. “Gli ultimi sondaggi – ha spiegato Dario Gambarin – danno Hillary Clinton in vantaggio. Ma tutto può ancora succedere. In caso di sconfitta il repubblicano Trump potrà comunque consolarsi con il mio mega ritratto”.

Già qualche tempo fa l’esperto di Land Art aveva realizzato un’opera simile, dedicandola alla candidata alla Casa Bianca per i democratici: Hillary Clinton. Dario Gambardin aveva fatto i suoi auguri di pronta guarigione alla politica, malata di polmonite, con un ritratto su un campo.

L’opera di Land Art era stata realizzata sempre a Castagnaro su un campo trebbiato di 27.000 metri quadrati. Accanto al volto di Hillary Clinton, l’artista aveva scritto “You must, You can”. “Un modo – aveva detto Gambarin commentando la creazione – per dire a Hillary: tu devi continuare perché puoi diventare la prima donna eletta alla Casa Bianca. E se quel You lo leggiamo “voi”, può essere rivolto agli elettori: Voi dovete, voi potete portarla a vincere le elezioni”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti