Sport

Venus Williams: biografia e curiosità della tennista modella

La vita e i successi di Venus Williams, una delle più forti tenniste della storia di questo sport

Fonte: flickr

Il nome della storia del tennis femminile è strettamente legato a quelle delle sorelle Williams: Venus e Serena hanno rappresentato per anni due punte di diamante nel mondo del circuito WTA e ancora oggi continuano a portare in alto il nome di questo sport con la loro tecnica.

La più grande delle due, Venus, detiene ancora oggi il record di 35 vittorie consecutive, iniziato nel torneo di Wimbledon del 2000 e portato avanti fino alla finale del torneo di Linz. Venus inizia la sua avventura nel mondo del tennis professionistico nel 1994, ottenendo subito dei risultati incoraggianti per il futuro della sua carriera, raggiungendo appena tre anni dopo la sua prima finale ad un torneo dello Slam: si tratta degli US Open, in cui arriva però la sconfitta contro la numero uno dell’epoca Martina Hinghis.

La carriera di Venus fa registrare numeri sempre più da capogiro: nel 1998 arriva il primo titolo nel circuito WTA a Oklahoma City e aggiudicandosi pochi mesi dopo il Torneo di Miami. In quello stesso anno Venus arriva in finale agli Internazionali di Roma e raggiunge i quarti di finale di Australian Open, Roland Garros e Wimbledon. Il primo titolo in un torneo dello Slam arriva nel nuovo millennio: dopo aver saltato i primi quattro mesi del 2000 a causa di problemi ai tendini dei polsi, Venus mette la quarta e inanella una serie di vittorie consecutive che la porteranno a conquistare per la prima volta Wimbledon in finale contro Lindsay Davenport. Al successo del 2000 seguiranno altre quattro vittorie sui prestigiosi prati dei Championships, di cui l’ultima nel 2008 contro la sorella Serena.

Nel 2000 e nel 2001 arriveranno anche le due prime (e uniche) vittorie negli US Open. Nonostante la sua grande qualità, Venus non riuscirà mai a raggiungere il Career Grand Slam, fermandosi in finale sia al Roland Garros che agli Australian Open. Le soddisfazioni però le arriveranno dal doppio in coppia con la sorella Serena, altro fenomeno del tennis: le due conquistano insieme tutti e quattro i titoli dello Slam, mettendo in bacheca ben 13 trofei di coppia.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati