0, 2, 0, 1, 1, 1, 5 trend

Se vi siete persi la Superluna c'è una buona notizia per voi

Vi siete persi la Superluna? Abbiamo una buona notizia per voi. Nel mese di dicembre infatti ci saranno altri eventi astronomici da non perdere

Vi siete persi la Superluna? Niente paura perché c’è una buona notizia per voi. Se non siete riusciti a godervi questo straordinario fenomeno astronomico potrete rifarvi fra qualche giorno, quando ci sarà la notte di Santa Lucia.

Un periodo magico in cui ci sarà una vera e propria pioggia di stelle cadenti.  Ad illuminare il cielo notturno saranno le Geminidi, che per brillantezza e grandezza sono paragonabili alle Perseidi, avvistate durante l’estate in occasione di San Lorenzo.

Già a partire dal 10 dicembre lo sciame di meteore sarà evidente a chi alzerà gli occhi al cielo. Il picco si raggiungerà nella notte fra 13 e 14 dicembre. Secondo gli esperti dobbiamo aspettarci uno spettacolo unico. Le meteore infatti avranno un’attività sostenuta per diverse ore. L’evento sarà caratterizzato da due aumenti della frequenza: il primo con meteore di debole luminosità ed il secondo in cui i corpi celesti saranno particolarmente brillanti.

Non solo: quest’anno la visione sarà favorita dalle condizioni meteo. L’assenza della Luna e il cielo sgombro dalle nuvole infatti consentiranno di ammirare al meglio le meteore che si irradieranno a nord-ovest di Castore.

Ma non è finita qui: perché a illuminare il cielo sgombro ci saranno anche i pianeti, che compariranno a notte fonda, tenendoci compagnia sino all’alba. Dopo la Superluna e le Geminidi, in questi giorni alzando gli occhi al cielo avremo l’occasione di salutare per l’ultima volta Paolo Nespoli. L’astronauta dell’Agenzia spaziale europea (Esa) infatti farà il suo ritorno sul nostro pianeta a dicembre. Dalla Terra si potrà ammirare il suo passaggio, osservando il viaggio della Stazione spaziale internazionale. Secondo le informazioni fornite dalle autorità per avvistare AstroPaolo bisognerà alzare lo sguardo fra le 17:30 e le 19:00.

Insomma: anche se vi siete persi la Superluna, in questo cielo di dicembre avrete altre occasioni per alzare gli occhi al cielo e rimanere stupiti.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti