Vi siete persi la Superluna? Stanotte ne arriva un'altra

Se vi siete persi la Superluna avete un’altra possibilità di vederla. Questa notte infatti ne arriverà un’altra

Vi siete persi la Superluna e non sapete come fare? Non vi preoccupate, stanotte ne arriverà un’altra! Il 14 novembre scorso la Superluna ha incantato tutti mostrandosi più luminosa e grande che mai nei nostri cieli. Uno spettacolo unico che però in tanti si sono persi. Niente paura però, perché sembra che la magia si ripeterà presto. L’appuntamento da non perdere (il terzo di questo 2016) è per martedì 13 dicembre, quando per la terza volta la luna apparirà più grande e luminosa del normale.

Il fenomeno è già avvenuto a settembre e a novembre e si ripeterà eccezionalmente a dicembre, poco prima della fine dell’anno, quando il nostro satellite apparirà il 14% più grande e il 30% più luminoso. Secondo le prime informazioni il fenomeno raggiungerà il suo picco dopo la mezzanotte. Come hanno svelato gli studiosi la luna raggiungerà il perigeo 28 minuti dopo la mezzanotte nella notte fra il 12 e il 13 dicembre, mentre dopo 24 ore, il 14 dicembre, all’una di notte, sarà piena.

Il termine Superluna indica la coincidenza fra la luna piena e una minore distanza fra il nostro satellite e la Terra. L’effetto è un aumento considerevole della luminosità e delle dimensioni percepite dal nostro Pianeta. Il termine astronomico con cui viene definita la Superluna è perigeo lunare, ad indicare il massimo avvicinamento della Luna alla Terra. Da sempre il verificarsi di questo evento straordinario viene associato ad eventi catastrofici, come terremoti, eruzioni vulcaniche e maremoti. Il 23 giugno 2013 si è verificata la Superluna più vicina alla Terra, mentre il 10 agosto del 2014 il fenomeno è stato visibile in maggior misura per via della coincidenza con la notte di San Lorenzo. Il 14 novembre 2016 infine si è verificata la Superluna più grande degli ultimi 60 anni.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti