Viaggi

Viaggiare a Natale, Capodanno e Pasqua: le mete preferite

Se avete voglia di scappare dallo stress e dal freddo, concedetevi una pausa in qualche angolo di paradiso. Ecco una lista delle località più gettonate

Fonte: google

Se in occasione delle festività volete organizzare qualcosa di alternativo, magari in spiaggia, lontano dal freddo e dalla confusione, una tappa esotica alle Mauritius potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di un’isola vicino al Tropico del Capricorno e caratterizzata da un’alternanza di sole due stagioni, opposte alle nostre.

L’inverno dura da maggio a novembre e offre un clima caldo e secco. L’aria è rinfrescata dal monsone che soffia da nord est, mentre le precipitazioni, sebbene siano abbastanza frequenti, lasciano subito spazio alle schiarite. La costa ovest è più asciutta e riparata. Da dicembre ad aprile le temperature superano i 30 gradi, per cui vi troverete in pieno periodo estivo.

Natale e Capodanno

Se scegliete le Mauritius, non potete sbagliare: panorami unici, fatti di spiagge bianche e incontaminate che si tuffano in un mare turchese, altissime cascate di acqua limpida e l’incredibile profondità di un oceano popolato da mille colori. L’isola è una miniera di emozioni, di sorprese e di divertimento.

In alternativa, potreste optare per un viaggio a Miami, in Florida. Stiamo parlando della città del sole! Il suo piacevole clima subtropicale offre inverni caldi e soleggiati con estati ancora più calde. Qui potrete vivere un’atmosfera caraibica. Il tempo è sempre soleggiato con temperature diurne di 20-25°, mentre di notte non scendono mai al di sotto di 10 gradi.

Pasqua

Cuba, Caraibi, Thailandia sono le mete più gettonate durante le festività pasquali. Ad attendervi: isole incontaminate, spiagge suggestive e fondali affascinanti. Se preferite visitare nuove e splendide città, potete optare per un tour negli Stati Uniti o un viaggio in Messico, un mix unico di mare e cultura. Da non dimenticare poi l’Egitto, dove potrete visitare siti archeologici incredibilmente affascinanti. Chiaramente il tutto deve essere relazionato al budget che intendete spendere.

Weekend romantici

Per una fuga romantica lontano dallo stress quotidiano e dalla routine, c’è un’ampia scelta tra diverse località non necessariamente dall’altra parte del mondo. Un ottimo viaggio potrebbe essere quello offerto dalle capitali d’Europa. Se invece preferite le mete esotiche, allora l’Asia, l’Africa e l’America fanno al caso vostro.

Scegliendo un periodo indicato come bassa stagione, potreste anche usufruire di maggiori offerte ed evitare prezzi particolarmente eccessivi. Settembre, ad esempio, è uno dei mesi migliori. Oltre alle località di mare, in questo mese sono validi anche i paesi del Nord con gli spettacoli delle notti bianche e del sole a mezzanotte. Tra questi c’è per la magnifica Norvegia o la caratteristica Lapponia.

Fughe estive

Quello estivo è indubbiamente il periodo più indicato per concedersi una bellissima crociera dal Mar Rosso al Mar Mediterraneo, passando per Grecia, Turchia e Tunisia. È questa l’opzione di viaggio più indicata per chiunque sia alla ricerca di assoluto relax e riposo. Ottima alternativa potrebbe essere anche un viaggio in Europa o Stati Uniti.

Tempo perfetto anche per un viaggio turistico in tutte le isole del Pacifico come Polinesia, Hawaii, Isole Cook, Nuova Caledonia e Isole Fiji. L’area scandinava si presta in modo particolare nei mesi estivi, in quanto offre un clima più mite e gradevole. No a Caraibi e Messico, perché nel periodo estivo sono frequenti gli uragani.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati