Viaggi

Viaggio a Londra: tra Covent garden e hotel di lusso

Se siete a Londra e volete visitare Covent garden, ecco alcuni degli hotel più lussuosi delle capitale inglese in cui poter soggiornare

Fonte: google

Covent garden è uno dei distretti di Londra. Il suo nome deriva da una storpiatura di Convent Garden, in quanto intorno al tredicesimo secolo era sede dell’orto di un convento. Enrico VIII nel 1540 trasformò l’orto in un mercato.

In seguito a questo provvedimento, la piazza centrale di Covent Garden rimase sede di un mercato ortofrutticolo per diversi secoli, diventando il più importante d’Inghilterra. Qui era possibile trovare prodotti esotici provenienti da tutte le parti del mondo, finché nel 1974 esso non venne spostato nel distretto di Wandsworth.

Oggi Covent Garden è una delle maggiori attrazioni turistiche londinesi. E’ pieno di bancarelle, negozi, musei ristoranti e reso caratteristico per la presenza di numerosi artisti di strada che ne animano l’atmosfera con performance suggestive. Dal 7 agosto del 2010 questo quartiere ospita il più grande Apple Store della città e di tutto il mondo.

Strand Palace Hotel

Lo Strand Palace Hotel di Londra presenta elementi art déco risalenti al 1909 sia nella facciata sia nella hall. Il suo interno, invece, è provvisto di eleganti camere arredate in stile moderno e dotate di tutti i comfort. L’Hotel si trova nel West End, al centro della Zona dei Teatri di Londra, poco distante da Covent Garden e a quattro minuti dalla stazione ferroviaria e metropolitana di Charing Cross.

La struttura è dotata di rampa di accesso orizzontale per sedie a rotelle, WI-FI, un centro fitness, un servizio di ristorazione e biancheria con lavaggio a secco. Per chi desidera immergersi nell’atmosfera festosa e folkloristica di Covent Garden, questo è uno degli hotel da tenere maggiormente in considerazione. I prezzi partono da 128 euro a notte.

Charlotte Street Hotel

Il Charlotte Street Hotel si trova a 5 minuti di cammino dal quartiere di Soho e dalla stazione della metro Tottenham Court Road. L’Hotel presenta arredi d’epoca, opere d’arte che risalgono ai primi del ‘900 e stanze raffinate e sontuose con bagno interno, TV, minibar e docking station per IPod.

Inoltre, il Charlotte Street Hotel offre una palestra, una sala cinema privata, un salotto in stile antico molto confortevole e l’Oscar Bar and Restaurant dove cenare o prendere un aperitivo in completo relax.
A 10 minuti di cammino da questo prestigioso hotel si trovano Oxford Street, famosissima via dello shopping londinese e il British Museum.

Dorset Square Hotel

Il Dorset Square Hotel è situato in una zona molto prestigiosa di Londra, ed è ben collegato, trovandosi a soli due minuti dalla metropolitana di Baker Street e a 3 minuti dalla stazione ferroviaria di Marylebone. Situato nella parte nord occidentale del West End, il Dorset Square è uno degli hotel più accoglienti.

E’ dotato di stanze molto confortevoli munite di TV LCD con schermo piatto, minibar e bagno interno che si affaccia su un bellissimo giardino. Al suo interno, il ristorante Potting Shed offre piatti tipici inglesi in stile brasserie cucinati con prodotti locali. E’ aperto anche ai visitatori esterni durante i pasti principali e in occasione di colazioni, happy hour o aperitivi.

Corinthia Hotel London

Se vi trovate a Londra e amate fare shopping, non potete non soggiornare al Corinthia Hotel: il primo albergo al mondo che offre sconti per fare acquisti da Harrods. Situato a pochi passi da Trafalgar Square, Covent Carden e la strada Whitehall, il Corinthia Hotel mescola elementi decorativi del 1885 con tutti i comfort tra cui TV LCD, connessione WI-FI gratuita, doscking station per IPod.

Senza contare la pluripremiata Spa ESPA LIFE e l’hair salon del famoso parrucchiere Daniel Galvin. Inoltre, al suo interno si possono trovare due bar, il ristorante Northall che offre un menu con specialità stagionali della cucina britannica e il Massimo Restaurant & Oyster Bar dove si possono gustare pasta fatta in casa e ricette tipiche mediterranee. Check out a mezzogiorno.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati