Sport

Vince l'oro ma lo viene a sapere da una giornalista

Incredibile episodio agli Europei di atletica, dove lo spagnolo Hortelano arriva in zona interviste convinto di aver conquistato la medagli d'argento. La sua reazione sta facendo il giro del web

Sta facendo il giro del web il siparietto andato in scena agli Europei di atletica di Amsterdam. Lo sprinter spagnolo Horelano, convinto di essere arrivato secondo nei 200 metri maschili, si è presentato davanti ai giornalisti in mixed zone ignaro della squalifica di Martina che gli ha consegnato la vittoria.

Una giornalista olandese però gli ha chiesto che effetto gli facesse aver vinto l'oro e l'incredulo atleta è scappato via a festeggiare quando ha capito che non si trattava di uno scerzo, in un video diventato virale.

Buone notizie però anche per l'Italia: è arrivata la prima medaglia. Libania Grenot si è confermata campionessa europea dei 400 metri – dopo l'oro di due anni fa a Zurigo – dominando una finale davvero priva di storia (50.73).

"Sono contentissima, felice. L'avevo detto ieri, volevo far vedere a tutti che sono sempre io la regina dei 400 metri. L'oro, il secondo titolo consecutivo, il numero 1 davanti al mio nome: era quello che volevo. E 'stata una finale diversa, ho lavorato di più rispetto a Zurigo 2014 perchè quest'anno bisognava avere due picchi forma. Uno qui e un altro ad agosto per arrivare al top a Rio. Il mio obiettivo è conquistarmi un posto tra le prime otto alle Olimpiadi, per farmi valere da campionessa europea anche tra le atlete d'oltreoceano".

Intanto, si avvicina un giorno importante: "Il 12 luglio sarà il mio compleanno: 33 primavere. Oggi mi sono fatta un bel regalo in anticipo. Festeggerò alla grande con la mia famiglia: mio padre, mio nonno e mio fratello sono venuti a vedermi qui ad Amsterdam. Poi si torna in Florida per tre settimane di allenamento a testa prima dell'Olimpiade. Negli Stati Uniti ho trovato la mia dimensione e la serenità giusta per lavorare".

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati