Vinny Ohh: 110 operazioni per assomigliare ad un alieno

Vinny Ohh è il nome di un ragazzo americano che si è sottoposto a 110 interventi per diventare un alieno

Fonte: Twitter

110 operazioni chirurgiche e 50mila dollari per assomigliare ad un alieno: questa è la storia di Vinny Ohh, ragazzo americano che da anni ha un solo obiettivo, quello di diventare un essere asessuato.

Vinny ha solo 22anni e fa il make-up artist a Los Angeles. La sua vita sembrerebbe “normale”, se non fosse che il ragazzo ha un’idea fissa: essere un alieno genderless.

“Il mio obiettivo – ha spiegato Vinny Ohh – è quello di cambiare la mentalità di tutti circa le bambole umane. Sto cercando di svegliare la gente per mostrare loro che i ruoli di genere nella società non importano e dimostrare che abbiamo bisogno di essere solo degli esseri umani migliori”.

La sua trasformazione, iniziata anni fa, non si è ancora completata e ora sogna di diventare presto l’essere perfetto che ha sempre sognato. Nel frattempo si è sottoposto a 110 interventi di chirurgia plastica e indossa quotidianamente lenti a contatto nere, unghie finte e parrucche. “L’immagine complessiva che voglio avere è quella di un alieno – ha raccontato -. Voglio essere un ibrido, non maschio o femmina. Ho voluto essere senza sesso e senza genere da quando avevo 17 anni”.

Per diventare un alieno Vinny non ha badato a spese ed è finito numerose volte sotto i bisturi. Per lui ci sono stati ben 12 interventi riempitivi alle guance, 5 operazioni al naso e 2 alla fronte, perché la conformazione del volto fosse simile a quella di un alieno (o almeno a come se lo immagina lui). Le labbra carnose invece sono il risultato di 5 filler per le labbra e diverse sedute di botox. Inoltre si è sottoposto a laser al viso e a 35 trattamenti in tutto il corpo. E mentre negli Stati Uniti in tanti si scandalizzano e lo criticano per il suo comportamento bizzarro, lui sta già programmando la prossima operazione. Prossimamente si farà rimuovere i capezzoli e l’ombelico, ma soprattutto gli organi genitali. Lo scopo di tutte queste operazioni? Secondo il giovane è quello di creare una nuova specie: “Vinny – ha raccontato – è un alieno di una generazione di nuove persone che vogliono un aspetto diverso. In 15 anni, centinaia di persone inizieranno a voler sembrare come lui”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti