Lifestyle

Vip e personaggi nati il 29 Giugno: tutti i compleanni illustri

A chi dobbiamo fare gli auguri di compleanno il 29 giugno? Ecco un elenco di vip e personaggi famosi che festeggiano in questa data la speciale ricorrenza

Fonte: flickr

Grandi auguri di buon compleanno ai numerosi personaggi storici e dello spettacolo che festeggiano il 29 giugno. Sono davvero tante le celebrità che spengono le candeline in questa data, a cominciare dall’ex Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano. Nato a Napoli nel 1925, Napolitano ha mantenuto la carica di presidente dal 15 maggio 2006 al 15 gennaio 2015, quando gli è succeduto Sergio Mattarella. Tuttora conserva la carica di senatore a vita e numerosissime onorificenze personali, tra cui una laurea honoris causae in Scienze della storia e del documento.

Tra i nati oggi anche il famosissimo scrittore e poeta italiano Giacomo Leopardi, un vate della letteratura del Bel paese. Leopardi nacque a Recanati, in provincia di Macerata, nel 1798, e mise subito in evidenza le sue straordinarie doti. Fin da bambino si dedicò ad uno studio intenso, che lo ha portato in seguito a scrivere capolavori come il poema l’Infinito, Il sabato del villaggio, A Silvia e molti altri. Si spense a Napoli il 14 giugno del 1937, due settimane prima del suo trentanovesimo compleanno. La causa del decesso, secondo quanto affermò il suo caro amico Antonio Ranieri, fu l’idropisia polmonare dovuta ai suoi frequenti problemi respiratori.

Altro personaggio storico al quale vanno gli auguri di compleanno è Tommaso Aniello d’Amalfi, conosciuto con lo pseudonimo di Masaniello. Nato a Napoli nel 1620, fu il protagonista principale della rivolta napoletana contro i soprusi del governo spagnolo. Fu assassinato il 16 luglio del 1647, freddato con numerosi colpi d’archibugio. Alla sua memoria sono dedicate numerose opere letterarie, strade e piazze. Da non dimenticare il comico Paolo Cevoli, originario di Riccione, città che gli diede i natali nel 1958.
È diventato famoso grazie alle numerose apparizioni nella trasmissione satirica Zelig, condotta da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada.

Infine impossibile non menzionare tra i nati oggi la scrittrice Oriana Fallaci. Nata a Firenze nel 1929, fu anche giornalista e attivista, e fu la prima donna italiana a recarsi al fronte in qualità d’inviata. Ha vissuto per un lungo periodo a New York , ed era lì durante l’attacco terroristico alle Torri Gemelle nel settembre del 2001. I suoi libri, fra i quali ricordiamo un capolavoro come “Lettera ad un bambino mai nato”, hanno venduto oltre 20 milioni di copie. Morì nella sua città natale nel 2006, all’età di 77 anni, a causa di un tumore ai polmoni.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati