WhatsApp: arriva la novità 'anti-tradimento'

In arrivo su WhatsApp il 'Live Location Tracking': addio scappatelle?

Addio ‘scappatelle’ grazie a WhatsApp. Tra le novità in (probabile) arrivo sull’app di messaggistica tra le più diffuse al mondo ce n’è anche una che potrebbe creare non pochi problemi a chi non fa della fedeltà uno dei propri principi.

Di cosa si tratta? E’ la ‘Live Location Tracking’, che dovrebbe essere aggiunta a WhatsApp e tramite cui si potrà vedere dove si trova un utente in tempo reale, che sia per pochi minuti o a tempo indeterminato. L’aggiornamento è ancora in fase di studio ma voci attendibili lo danno praticamente per certo a breve scadenza sulla nota applicazione.

In teoria, la ‘Live Location Tracking’ avrebbe sulla carta un’altra funzione, ovvero quella di permettere di sapere dove si trovano i propri amici, in modo da incontrarsi e organizzarsi più facilmente.

Tuttavia, non è difficile ipotizzare come nelle coppie potrà essere utilizzato anche per monitorare il comportamento del proprio partner, sapendo sempre dove si trova o, peggio, ‘perché’ si trova in un posto dove non dovrebbe essere, funzionando come deterrente ad eventuali tradimenti.

Se non altro, bisogna comunque sottolineare che la funzionalità non è automatica ed è quindi l’utente ad avere discrezionalità di attivarla e rendersi quindi ‘visibile agli altri’: se però il vostro compagno o compagna vi chiederebbe di attirarla, con quale scusa direste di no?

Intanto, in attesa del ‘Live Location Tracking’, WhatsApp ha già aggiunto alcune intriganti novità, come la funzione per mandare messaggi anche offline (solo su iOs) e di eliminare i messaggi già inviati (per iOs e Android). Ecco, magari questi potrebbero tornare utili a chi tende alla ‘scappatella’…

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti