Imperdibili

Wurstel: ecco di cosa sono fatti e come vengono preparati

Ecco come vengono preparati i wurstel: un video, trasmesso da Sky, mostra i retroscena del processo produttivo e degli ingredienti del celebre insaccato tedesco

Fonte: flickr

Vi siete mai chiesti come vengono preparati i wurstel? Un video, in onda sui canali Sky, ha svelato il mistero o, per meglio dire, ha riaperto il dibattito sulla qualità degli ingredienti e sulle fasi di produzione del celebre alimento di origine tedesca. Alla base del processo produttivo, infatti, ci sarebbero carni e aromi di varia provenienza, il tutto opportunamente macinato e disponibile, nei supermercati, a un prezzo davvero conveniente.

Ma cosa rende così controversa la fase di produzione? Di certo la presenza di scarti di carne provenienti da altre lavorazioni, come bistecche, arrosti e tagli di vario tipo. Ma non solo, fra gli ingredienti trovano posto anche aromi vari, sciroppo di mais, grasso di maiale, acqua e sale. Tempi duri, quindi, per i wurstel, che rischiano di trovare sempre meno posto sulle tavole degli italiani e di essere catalogati come cibo spazzatura .

Il video che lancia l’allarme, infatti, mostra come vengono preparati i wurstel e quali sono i metodi di cottura che rendono questo alimento uno fra i più discussi. I vari tagli di carne, secondo quanto documenta il filmato, vengono inseriti in un macinatore di enormi dimensioni. Il macchinario riduce i componenti in poltiglia, fino a ottenere un composto omogeneo dal caratteristico colore rosato.

L’impasto così ottenuto, si insaporisce con gli aromi e con gli altri ingredienti e, dopo un processo di amalgama, viene insaccato in budelli naturali fino a formare dei cordoncini di wurstel. Questi vengono inseriti in un forno di cottura, che conferisce alla carne il tipico sapore affumicato. Dopo un breve lavaggio, rimossa la pelle, il prodotto viene confezionato. Il procedimento, però, rappresenta una vera e propria eresia per chi è sempre alla cerca di una cena o una pausa pranzo sana .

Conoscere come vengono preparati i wurstel aiuta ad avere un’idea più precisa sulla loro composizione. Tuttavia, nonostante le premesse, non è il caso di eliminarli definitivamente dalla propria tavola. Se nella dieta quotidiana, infatti, è importante preferire cibi sani, è anche vero che fra insalate , rustici e spiedini, i wurstel consentono comunque di creare tantissimi piatti gustosi e creativi. Come sempre, l’importante è dosare il tutto con misura e senza esagerare.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati