10 cose che non sapete su Fidel Castro

Fidel Castro, leader della rivoluzione cubana, è stato un uomo emblematico e dai mille segreti. Ecco 10 cose che non sapete su di lui

Fonte: Instagram

Fidel Castro è morto a 90 anni. Ad annunciarlo il fratello Raul, che alla tv di stato ha letto un comunicato, affermando che il leader della rivoluzione cubana si era spento e terminando con: “Hasta la victoria siempre”. Ecco 10 cose che (forse) non sapete su Fidel Castro.

1 La sua vita è stata sempre caratterizzata  dallo scontro con gli Stati Uniti e l’apertura di Cuba, ma nel 1948, quando sposò Mirta Diaz-Balart, giovane studentessa di filosofia, trascorse una parte del viaggio di notte proprio negli Stati Uniti.

  1. Fidel Castro era molto amico di Giangiacomo Feltrinelli. L’editore lo raggiunse a Cuba nel 1964, dove ricevette diversi documenti di Che Guevara e un memoriale. Entrambi pensavano di trasformare la Sardegna in una nuova Cuba.
  2. Nel 1961 Fidel Castro ha ricevuto il Premio Lenin per la pace, considerato la risposta dell’Unione sovietica al premio Nobel per la pace.
  3. Qualche tempo fa la sua guardia del corpo ha pubblicato un libro, raccontando l’esistenza di una doppia vita di Fidel Castro, che avrebbe trafficato droga. “Il lidermaximo era corrotto ed era direttamente coinvolto nel traffico di droga” ha svelato Juan Reinaldo Sanchez.
  4. Il 1 agosto 2006, per la prima volta dal 1959, Castro ha ceduto il governo al fratello Raúl temporaneamente per sottoporsi ad un intervento all’intestino. Secondo alcune fonti da tempo stava combattendo contro una forma aggressiva di tumore, ma non ha mai confermato questa voce.
  5. Nel 2012 Papa Benedetto XVI e Castro si sono incontrati per la prima volta. Il dialogo è durato 30 minuti e secondo alcune voci durante il colloquio Fidel avrebbe confessato di essersi convertito al cattolicesimo.
  6. A differenza di altri leader, Fidel Castro ha sempre tentato di scoraggiare la nascita di un culto della personalità a Cuba. Sull’isola non esiste nessuna via, piazza o monumento dedicato a lui, anche se frequentemente si possono vedere grandi tabelloni con le sue immagini.
  7. La CIA avrebbe cercato di uccidere Fidel Castro 638 volte, con numerosi attentati anche molto fantasiosi. Fra questi un sigaro esplosivo, un attentato mafioso con armi da fuoco e una tuta da sub infettata con dei funghi.
  8. Dopo aver lasciato il potere al fratello ed essersi ritirato a vita privata, Fidel Castro ha abbandonato la divisa militare ed è apparso in pubblico sempre con la tuta. Ne aveva una vera e propria collezione con Puma, Adidas e Nike.
  9. Nella sua vita ha avuto due mogli, diversi figli e 35mila amanti.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti