10 cose che succedono al tuo corpo quando smetti col sesso

Smettere di fare sesso può avere serie conseguenze. Vediamo quali sono

Fonte: Pixabay

Può capitare di smettere di fare sesso. Una separazione, un eccesso di impegni, una serie di vicissitudini possono impedire ad un individuo di non avere dei rapporti per molto tempo. Il passaggio da una vita sessualmente attiva ad una più insoddisfacente, sotto questo punto di vista, è evidente grazie ad alcuni sintomi che si manifestano nel soggetto in questione.

Fare sesso infatti è fondamentale. Porta moltissimi benefici al corpo e alla mente. Viceversa, la sua mancanza porta ad una serie di problemi di natura fisica e psichica. E buona parte di questi possono addirittura essere gravi. Il primo segnale riguarda proprio la salute fisica e ciò dimostra palesemente quanto sia importante avere una buona vita sessuale.

I sintomi

Infatti, se una persona si ammala spesso, tra le cause di ciò, potrebbe esserci proprio la mancanza di sesso. Il nostro sistema immunitario diventa molto più debole se non abbiamo rapporti per tanto tempo. Lo ha dichiarato il dottor Cory B. Honickman. Quindi, si corre il pericolo di essere esposti ad ogni genere di malattia. In particolar modo può capitare di essere più vulnerabili all’influenza.

Non avere rapporti, inoltre, aumenta lo stress. Se dunque una persona, sempre efficiente sul proprio lavoro, comincia a non svolgere più bene la propria professione, bisogna chiedersi se non faccia sesso da molto tempo. La diminuzione degli ormoni che il nostro organismo rilascia, quando si ha un rapporto, ci spinge ad essere più ansiosi e distratti. Inoltre, per gli uomini aumenta il rischio di disfunzione erettile ed eiaculazione precoce, mentre le donne potrebbero rendersi conto dell’indebolimento delle proprie pareti vaginali.

Altre conseguenze

Inoltre, per gli uomini aumenta il rischio di cancro alla prostata, mentre le donne sono esposte a forme di depressione. L’unica conseguenza “positiva” ed ovvia è la riduzione di infezioni e malattie sessualmente trasmissibili.

Dunque, il sesso ha un valore inestimabile, che anni e anni di bigottismo hanno sminuito. Fa bene fare sesso prima di andare a dormire, fa bene ai giovani e agli adulti, fa bene a tutti. E se è vero che le nuove generazioni, meglio note come millenians, a differenza di quelle precedenti, fanno meno sesso, bisogna prendere ciò come un dato allarmante.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti