1, 0, 0, 0, 0, 0, 0 trend

1993 si apre con il lancio di monetine a Craxi

Seconda stagione della serie, 1993 debutta stasera alle 21.15 su Sky Atlantie HD e Sky Cinema Uno HD, e prosegue con due puntate ogni martedì sera

Fonte: Twitter

Secondo capitolo di 1992, serie televisiva venduta in cento Paesi, 1993 andrà in onda dal 16 maggio, ogni martedì, su Sky Atlantie HD e Sky Cinema Uno HD alle 21.15, con ben due puntate a sera. Inoltre sarà disponibile anche su Sky On Demand e Sky Go.

1992 fu un successo, Wildside riuscì a cogliere le sfaccettature di un’Italia in crisi nel periodo dello scandalo di Tangentopoli e riusciscì a riprodurre e le ansie politiche intrecciandole a vite quotidiane.

La struttura della serie

Questa serie tv si compone di 8 puntate, dirette da Giuseppe Gagliardi, e seguirà il filo logico di 1992: dunque ritroveremo gli stessi personaggi e la storia continuerà da dove era stata lasciata. Dopo il vuoto di potere successo allo scandalo di Tangentopoli, è necessario trovare un leader che dia forza all’Italia e che la rimetta in carreggiata. Si presenta così Silvio Berlusconi, ricco imprenditore appena affacciatosi alla politica, pronto a condurre il Paese dalla prima alla seconda Repubblica.

Il successo della serie

1993 si apre con il famoso lancio della monetina da parte della folla contro Bettino Craxi, il 30 aprile di quell’anno, nell’hotel Raphael a Roma. Riprendono le vicende di Leo, Veronica, Pietro, Bibi e Luca, protagonisti le cui vite sono profondamente legate al caos della politica. Il successo di questo telefilm sta proprio nel suo approccio a questo mondo: guardare Bossi, Berlusconi, la Procura di Milano con gli occhi di comuni cittadini, e non deformati dallo sguardo dei media.

Un anno difficile

Il 1993 è stato un anno difficile, di oscurità e terrore, tra bombe e suicidi. Anno in cui Berlusconi stava preparando la sua ascesa. I protagonisti della serie vivono un momento di smarrimento, come lo è stato per tutti gli italiani, e come tutti cercano di orientarsi e trovare il loro posto.

Nel cast sono presenti Stefano Accorsi (che interpreta Leonardo Notte), Paolo Pierobon (che interpreta Silvio Berlusconi), Guido Caprino (Pietro Bosco), Miriam Leone (Veronica Castello), Tea Falco (Bibi Mainaghi).

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti