Il 2 ottobre è la Festa dei nonni

Il 2 ottobre si celebra la Festa dei nonni, un'occasione importante per sottolineare ancora una volta il ruolo che svolgono per tutte le famiglie

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Il 2 ottobre si celebra la festa dei nonni. Un’occasione per riscoprire il valore di questi “secondi genitori”, che rappresentano una risorsa fondamentale per tantissime famiglie. Da anni ormai i nonni si sono trasformati in qualcosa di più, una vera e propria forza che aiuta i nuclei familiari ad andare avanti grazie ad un sostegno morale e finanziario.

Spesso sono i nonni a badare ai nipoti, a preparare da mangiare e a prenderli a scuola, mentre entrambi i genitori sono al lavoro. E quando non si arriva a fine mese contribuiscono al bilancio della famiglia con quello che hanno. A renderli davvero speciali è il fatto che fanno tutto questo dispensando anche coccole, affetto e tanta saggezza. Il 2 ottobre un po’ in tutto il mondo si festeggia una giornata dedicata a loro. La celebrazione venne ideata nel 1978 da Marian McQuade, una casalinga della Virginia. La donna, che aveva quindici figli e quaranta nipoti, divenne l’emblema di tutti i nonni sparsi per il mondo e pronti a fare di tutto per il bene dei propri familiari.

Oggi la festività si celebra in America la prima domenica di settembre, mentre in Gran Bretagna, Canada, Francia e Italia la data scelta è il 2 ottobre. Nel nostro paese questo appuntamento immancabile è stato stabilito dalla legge 159 del 2005, che indica la festa dei nonni come “un momento per celebrare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società, in generale”.

Non a caso il governo anni fa ha deciso di istituire il Premio nazionale del nonno e della nonna d’Italia, in favore di nonni che si sono distinti per le loro azioni. I riconoscimenti, in tutto dieci, verranno assegnati il 2 ottobre  dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che premierà gli anziani individuati dalla commissione istituita dai ministri del Lavoro e delle Politiche Sociali e dell’Istruzione.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti