A 300 km all’ora in moto. Posta il video e il web si indigna

Sta facendo discutere il video di Max Wrist, il misterioso motociclista che corre ha postato su FB una foto in cui corre spericolato per le strade del Trentino raggiungendo i 300 km orari

A 300 km all’ora in moto per le strade del Trentino. Max Wrist, il misterioso motociclista nascosto da un casco integrale, indigna e fa discutere il web. A scatenare la polemica è stato un video pubblicato su  Facebook con il nome appunto di Max Wrist, in cui si vede una moto sfrecciare fra le strade del Trentino a 300 km orari.

Max Wrist è ovviamente uno pseudonimo, significa letteralmente “a polso massimo” (un modo di dire inglese come il nostro “a manetta”) e indica la passione del misterioso motociclista che ama sfrecciare per le strade sfidando il pericolo e spingendosi sino al limite.

A far indignare il web è stata proprio l’imprudenza di Max Wrist, che da tempo spaventa i guidatori di Veneto ed Emilia Romagna, mettendo a repentaglio non solo la sua vita, ma anche quella di tantissime persone che si trovano per strada e rischierebbero di farsi male o, peggio ancora, morire, a causa di un’incidente provocato dal motociclista imprudente.

Questa volta Max Wrist ha scelto il rettilineo di Ospedaletto, in Valsugana, per spingere la sua moto sino a quasi 300 km all’ora. A documentarlo un video pubblicato su Facebook giovedì 8 dicembre alle 21, che ha ricevuto centinaia di commenti  sia in inglese che in italiano per la maggior parte negativi. Tanti utenti infatti hanno fatto notare al guidatore spericolato come stesse mettendo a repentaglio la vita di tante persone solo per la sua stupidità e la voglia di farsi notare.  Nel filmato si vede Max Wrist con moto rossa e casco bianco che in pochissimo tempo raggiunge i 202 km orari arrivando poi a sfiorare quasi i 300 km orari.

Il tutto avviene mentre sulla corsia opposta viaggiano auto e furgoni che si trovano ad incrociare il missile su due ruote e che inquadrati appaiono sfocati a causa della velocità. In sole 24 ore il video ha raccolto 42 mila visualizzazioni, oltre 400 condivisioni e centinaia commenti divenendo virale. Ma chi è Max Wrist? Secondo molti dietro questo pseudonimo si celerebbe un militare americano in servizio nella caserma Ederle di Vicenza.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti