5 attori di serie tv che hanno cambiato lavoro

Da “Happy Days” a “Game of Thrones”, ecco gli attori che hanno lasciato Hollywood per fare lavori normali

C’è chi sogna di diventare attore e chi invece abbandona la carriera per mettersi a fare un lavoro normale. Non ci credete?

E invece è proprio così. Sono molte le star che sono passate dal set al bancone del bar, e non solo per una serie di eventi sfortunati. Alcuni di loro, infatti, hanno deciso autonomamente di dedicarsi ad altro nella vita e di cambiare professione. Molti di voi staranno pensando “Com’è possibile?”. A quanto pare non tutti riescono a reggere il peso del successo e, dopo qualche anno passato sotto le luci della ribalta preferiscono spegnere i riflettori.

Uno degli esempi più famosi è quello di Amanda Bynes, l’attrice protagonista della serie tv “Le cose che amo di te” e quinta giovane star più pagata nel 2007 secondo Forbes. La ragazza era una vera e propria celebrità, ma a causa di vari problemi personali si è ritirata a vita privata e oggi fa la fashion designer.

Un altro caso che destò molto scalpore è stato quello di Gary Coleman, il protagonista della serie tv cult “Il mio amico Arnold”. Definito da bambino come una delle star più promettenti di Hollywood, ha avuto diversi guai giudiziari che gli hanno fatto perdere credito di fronte al grande pubblico. Ha lavorato come guardia privata nello Utah fino al suo decesso nel 2010 avvenuto a causa di un’insufficienza renale.

I più grandi ricorderanno sicuramente la serie tv “Happy Days” e  Joanie Cunningham, la ragazza interpretata da Erin Moran. Purtroppo l’attrice non ha avuto lo stesso successo delle sue co-star e, dopo qualche altra apparizione in film e show televisivi, ha lavorato in un albergo. È scomparsa nel 2017 cercando di sfondare come scrittrice.

Ricordate “Genitori in blue jeans”, serie televisiva che vedeva recitare anche un giovanissimo Leonardo DiCaprio? Il bel Kirk Cameron, uno dei protagonisti dello show, ha deciso di cambiare completamente vita e diventare un ministro di Dio. È sposato, ha sei figli e non rimpiange il suo passato a Hollywood.

Ma arriviamo adesso alla star più recente e più ambita. Stiamo parlando di Jack Gleeson, l’attore famoso per aver dato il volto all’odioso Joffrey Baratheon in Game of Thrones. Ragazzo dal talento straordinario, ha interrotto la sua carriera per iscriversi all’università.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti