500€ per stare rinchiusi in una bara: lo strano concorso

Potrebbe essere un ottimo modo di esorcizzare la morte e guadagnare un bel gruzzoletto: voi vi fareste chiudere in una bara per un concorso?

In America se ne inventano di iniziative per invogliare la gente a divertirsi (qui è anche possibile dormire nella stanza del tuo supereroe preferito)e in occasione del Fright Fest 2019, un parco divertimenti nel Maryland, il Six Flags America, ha indetto un macabro concorso per 12 coraggiosi: in palio 600 dollari – pari a 500 € – per trascorrere 30 ore in una bara semi-chiusa.

6 le bare a disposizione, da condividere con un fratello, il miglior amico o l’amante: i partecipanti hanno avuto la possibilità di fare delle pause per andare in bagno e rifocillarsi, ma è stato loro vietato l’uso di telefonini, smartwatch, cuffiette e altri dispositivi elettronici.

Come se il concorso non fosse già di per sé inquietante, gli organizzatori hanno pensato di far partire la gara alle ore 22.00 e di farla concludere il giorno dopo: ovviamente se durante l’orario di apertura del luna park (quest’uomo va tutti i giorni a Disneyland da una vita, ecco il motivo) i valorosi concorrenti potevano contare sulla compagnia di amici e supporters, durante la notte, che certamente è stato il momento più difficile, non avevano nessuno – se non il proprio compagno di funesta avventura – con cui rapportarsi.

Al termine del contest nella bara, i vincitori si sono spartiti il premio in denaro e tutti coloro che hanno preso parte a questa iniziativa hanno ricevuto due pass per la stagione d’oro 2020 al Six Flags America, oltre ad un pacchetto per il Fright Fest.

Voi lo avreste mai fatto? Se vi sentiti pronti ad esorcizzare la paura della morte, allora vi proponiamo noi un’altra sfida al cardiopalma: guardate questo film, ma fate attenzione… Dopo avrete bisogno di andare in terapia!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti