9 Trucchi per affrontare un appuntamento

Un appuntamento crea sempre un certo stato di ansia e agitazione, ci si chiede cosa bisogna dire, come vestirsi, comportarsi... Ecco qualche consiglio

Fonte: Pixabay

Proviamo a darvi qualche dritta su come ci si debba comportare ad un primo appuntamento con la persona che ci piace, evitando così di incappare in spiacevoli errori o atteggiamenti che possano risultare stupidi o, peggio ancora, che vengano fraintesi. Ecco qui nove consigli utili.

Primo

Se la persona che vi troverete davanti, soprattutto se si dovesse trattare di un appuntamento al buio, proprio non vi piace o comunque non suscita in voi alcun interesse, evitate di essere vaghe, è bene farlo capire sin da subito, in modo da non creare false illusioni o aspettative dall’altra parte. Meglio essere chiari sin da subito.

Secondo

Se la persona che è davanti a voi, proprio non vuol mettere da parte il suo cellulare anche in vostra compagnia e ci impiega troppo a rispondere ad ogni vostra domanda, non c’è dubbio: non ha grande interesse nei vostri confronti, meglio troncare subito e salutare.

Terzo

Trattandosi del primo appuntamento, sicuramente entrambi finirete per dire cose che possono sembrare stupide o banali, è normale, vi conoscete ancora poco e c’è grande imbarazzo. Per cui, non preoccupatevi, cercate di sfoderare il vostro miglior sorriso e fare appello al vostro senso dell’umorismo. In questo modo, potrete anche stemperare la tensione.

Quarto

Non lasciatevi prendere in maniera eccessiva dall’ansia, non importa se i vostri capelli non sono perfettamente in ordine o altro, cercate solo di divertirvi e di godervi il momento in piena tranquillità. Dall’altra parte ci si aspetta solo di trascorrere una piacevole giornata, poco importa come siete pettinati o abbigliati.

Quinto

Abbandonate l’idea che la persona che state per incontrare sia necessariamente l’amore della vostra vita, vivete il momento in serenità, il resto lo potrete capire solo con il tempo e, soprattutto, mettete da parte ogni vostro stereotipo.

Sesto

Se dovete scegliere il luogo e l’ora del vostro primo appuntamento, meglio al calar del sole e davanti a degli ottimi piatti, per una cena che possa darvi un po’ più di complicità, rispetto ad un freddo caffè o gelato nel pomeriggio.

Settimo

Non aspettatevi che la persona che avete davanti si comporti esattamente come voi, ognuno ha la sua personalità e il suo modo di agire. Pertanto, è fondamentale avere rispetto per l’altro senza sottolineare ogni minimo atteggiamento che possa darvi noia. Gli altri non sono voi, ma meritano rispetto.

Ottavo

Non aspettatevi mai che sia necessariamente il partner a prendere l’iniziativa in ogni minima cosa, o che sia necessariamente lui a pagare. Cercate di essere molto libere di esprimere le vostre idee e di comportarvi liberamente. Una buona relazione si fonda sull’equilibrio perfetto tra le parti.

Nono

Evitate di trascorrere tutta la serata a parlare del vostro ex, questo non vi aiuterà affatto a creare un rapporto di complicità con la persona che avete davanti. Allontanate lo spettro del passato ed abbandonatevi a vivere il presente, rischiereste solo di annoiare chi è con voi e magari potreste anche perdere un’occasione importante di conoscere qualcuno di veramente interessante.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti