A 18 anni è il più giovane che ha volato da solo intorno al mondo

C’è un nuovo nome nel palmarès dei Guinness World Records: è quello di Travis Ludlow. Ecco cosa ha fatto.

7 Ottobre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

L’elenco di nomi da primato si allunga e, nel palmarès dei ‘Guinness World Records’ se ne è appena giunto uno giovanissimo. È quello del britannico Travis Ludlow, diciottenne che si porta a casa il titolo di più giovane ad aver volato intorno al mondo in solitaria. Il pilota in erba, infatti, ha impiegato quarantaquattro giorni per compiere un giro completo del Pianeta alla guida del suo velivolo completamente da solo.

Alla consolle di un piccolo monomotore, Travis ha dovuto affrontare lungo la rotta una serie di difficoltà dovute alle cattive condizioni meteo. Temporali e venti gelidi hanno, infatti, messo a dura prova la tenacia e l’abilità di pilota del diciottenne. E oltre ai fattori esterni, anche la solitudine e la fatica di otto ore di volo al giorno sono state parte importante dell’impresa.

Ma Ludlow ha portato a termine con successo il suo piano e l’atterraggio a Teuge (Paesi Bassi) – dopo 24.900 miglia – ha ufficialmente fatto entrare il promettente aviatore nel GWR. Il decollo, inizialmente programmato per giugno 2020, è avvenuto il 29 maggio 2021 e il volo da record ha fatto tappa in ulteriori dodici Paesi. Tra questi, Islanda, Francia, Belgio, USA, Canada e Russia.

Quella di Travis Ludlow è una passione inseguita per una vita intera: fin da quando era bambino, infatti, il britannico non prendeva sonno se prima non aveva letto una rivista di aeroplani. Di anno in anno, il giovane ha continuato a coltivare il suo interesse per il volo iniziando a prendere lezioni all’età di dodici anni.

Così, Travis a quattordici anni è diventato il più giovane pilota di alianti del Regno Unito e quando di anni ne aveva solo sedici ha superato i test per la licenza di pilota privato, ottenuta ufficialmente di lì a poco. E chissà quale sarà la prossima avventura in aria di Ludlow.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti