A Milano è il ‘Natale degli Alberi’: si accendono piazze e vie

Non solo Piazza Duomo: in questo Natale 2020 Milano si popola di alberi addobbati e luci per illuminare gli spazi urbani. Ecco il Natale degli Alberi.

10 Dicembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

A Milano il 2020 si chiude con l’iniziativa ‘Natale degli Alberi’. Non solo Piazza Duomo, dunque, da sempre cuore pulsante della metropoli, ma 21 spazi urbani si illuminano con le decorazioni delle feste per una celebrazione inedita. Con l’accensione tradizionale il 7 dicembre, festività del patrono meneghino Sant’Ambrogio, piazze e vie si sono accese grazie agli alberi addobbati del progetto ideato da Marco Balich e donato al Comune dalla Fondazione Bracco.

A questi, si aggiungono ulteriori 45 alberi che l’Assessorato al Verde ha distribuito nei quartieri dei nove Municipi e che, terminate le festività, saranno trasferiti nei vivai comunali. Il capoluogo meneghino, dunque, dona angoli di luce con un’attenzione speciale all’ecologia. “Grazie a questo progetto – dichiara l’Assessore al Turismo Roberta Guaineri – caratterizzato da installazioni suggestive e portatrici di messaggi universali come speranza, sostenibilità e solidarietà, Milano si illumina per il Natale, un vestito a festa ancora più importante in un anno tanto difficile”.

Dall’Albero del Dono in Duomo all’Albero del Cambiamento in Piazza XXV Aprile, sono tanti i brand che hanno messo in campo il loro impegno. Presenti anche reti televisive come MTV, Paramount e Nickelodon rispettivamente con l’Albero della Musica (Piazza XXIV Maggio), l’Albero delle stelle (Corso Garibaldi) e l’Albero del Gioco (Piazza Gramsci).

“Il periodo senza precedenti che stiamo vivendo ci mette di fronte alla necessità, all’urgenza, di ripensare alla nostra quotidianità e all’idea stessa del Natale. Che deve senz’altro rimanere un momento di gioia e vicinanza, ma che tutti dobbiamo impegnarci ad interpretare nel senso di una solidarietà più concreta. Una solidarietà che diventa azione” sono le parole di Alberto Carrozzo, Country Manager di ViacomCBS Networks Italia.

Milano quest’anno verrà guardata dal resto del mondo anche per come ha scelto di festeggiare il Natale. – conclude Marco Balich, Chairman e Creative Director Balich Worldwide Shows – Il ‘Natale degli Alberi’ è una dimostrazione della sua capacità di reagire con una visione sostenibile, collettiva e partecipata del futuro.” A dimostrazione di un impegno che guarda al futuro anche nel mondo dello spettacolo, l’emittente musicale ha lanciato anche un’asta di beneficenza, il cui ricavato sarà destinato a Scena Unita e al fondo Covid-19 Sosteniamo la musica.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti