A Washington in migliaia alla marcia delle donne contro Trump

A Washington cappelli di lana rosa fatti a mano da attiviste

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 21 gen. (askanews) – E’ cominciato tutto con un gomitolo di lana rosa, una coppia di ferri da maglia e una donna che voleva far sentire la sua voce. Oggi decine di migliaia di manifestanti invadono Washington indossando i “pussyhats” cappelli di lana rosa con la orecchie da gatto fatti a mano, simbolo della protesta contro il sessismo che oscura la reputazione del nuovo presidente Donald Trump.

Oggi Trump si è svegliato alla Casa Bianca nella sua prima giornata da presidente e gli organizzatori che marciano sulla capitale Usa hanno pensato di sottolineare con i colori il loro messaggio, mettendolo davanti a un mare di “pussyhats” rosa accesso. Il nome è un riferimento alla controversa registrazione del 2005 in cui Trump si vanta di poter fare “qualunque cosa alle donne”, anche “afferrarle per la f…” pussy, appunto in in lingua inglese.

Il pussyhat project è nato a novembre con l’obiettivo di fare a maglia un cappello per ogni manifestante alla marcia delle donne su Washington, che parte in queste ore. Obiettivo quasi irrealizzabile, dato che i manifestanti saranno molti più delle stime, circa mezzo milione. “I circoli di lavoro a maglia sono spesso derisi come circoli di pettegolezzi, ma in realtà sono luoghi di incontro potenti” hanno scritto le fondatrici del progetto, le californiane Krista Suh and Jayna Zweiman. il lavoro a maglia ha una lunga storia nei movimenti di protesta, ma il progetto pussyhat ha avuto un successo tutto suo.

Il filato rosa acceso è quasi sparito dai negozi Usa e gli organizzatori della marcia dele donne hanno ricevuto cappelli da Paesi come Gran Bretagna, Austria, e Giappone. Qualche signora si è messa sferruzzare per la prima volta in vita sua, solo per il gusto di partecipare. Instagram e Twitter sono inondati da decine di migliaia di post #pussyhatproject. La leggenda del rock Patti Smith, la comica Amy Schumer e l’attrice Krysten Ritter si sono tutte fatte fotografare con il cappelllino rosa.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti