Addio a Instagram e messaggio in arabo: svolta per Lindsay Lohan

L'attrice ha lasciato il social suscitando ulteriori dubbi sulla sua presunta conversione

Lindsay Lohan ci aveva abituati a improvvisi amorazzi estivi, flirt di poche ore e processi altrettanto celeri dopo assunzioni di sostanze alcoliche e altre follie censurate dallo stesso padre, il celebre Michael.  Un padre famoso più per quanto racconta sua figlia, che per meriti artistici.

L’ultima dell’attrice, cantante e modella statunitense riguarda la sua presunta conversione all’Islam, scelta che avrebbe indotto la Lohan a rimuovere dal suo profilo le foto “scabrose” e a salutare i suoi ammiratori con il messaggio “Alaikum Salam”, ovvero pace a voi. Nulla di sensuale, nulla di provocatorio: l’immagine della ex bambina prodigio sarebbe stata depurata dai trascorsi eccessivi della diva.

D’altronde nei mesi scorsi ha postato foto con i rifugiati e ha festeggiato il nuovo anno a Dubai. Già nel 2015, mentre stava svolgendo i lavori socialmente utili a Brooklyn, dopo aver patteggiato la pena per guida spericolata e falsa testimonianza, era stata fotografata con una copia del Corano. Che sia davvero iniziato per Lindsay un percorso di conversione?

lohan-instagram-1217

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti