Allergici ai cani? Ecco le razze che fanno per voi

Dal Barboncino al Maltese, rigorosamente a pelo corto o cortissimo: i cani a prova di allergia.

17 Luglio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

I dati recenti segnano un complessivo aumento nelle adozioni di animali domestici, complice forse la situazione pandemica che ci ha fatto capire cosa significhi la solitudine. E i nostri amici a quattro zampe sono davvero parte della famiglia, ma c’è chi, pur desiderandolo, non può convivere con loro sotto lo stesso tetto. Il motivo? L’allergia al loro pelo. Eppure anche chi soffre di questa noiosa condizione può sperare di diventare padrone di un cagnolino.

È sufficiente, infatti, scegliere una razza a pelo corto in modo che se ne limiti la perdita e se ne contengano gli effetti. Come spiega il sito scotsman.com, alcune razze, in particolare, perdono pochissimi peli e sono quindi ipoallergeniche rendendo così realizzabile il sogno di tutti. Partiamo dal Labradoodle, un incrocio fra Barboncino e Labrador che rispetto a quest’ultimo ha una pelliccia meno folta e tende quindi a non perdere pelo.

Anche lo stesso Barboncino nelle sue varie taglie è ipoallergenico; inoltre, è un razza molto intelligente e semplice all’addestramento. Una terza opzione è data dall’Affenpinscher, chiamato anche Monkey Terrier, che ha il pelo molto sottile a prova di allergia. Il Cane d’acqua portoghese, invece, ha peluria spessa che perde stagionalmente; è sufficiente una regolare toelettatura per evitare problemi.

Simpatico e a pelo corto è poi il Bichon Frise, la cui pelliccia soffice è a bassa dispersione quindi sicura per i più allergici. Tra le alternative, scotsman.com indica anche il Bedlington Terrier – cane sia da caccia sia da compagnia – con la sua pelliccia riccia e corta. E che dire del Cane Crestato Cinese con il suo buffo ciuffo di capelli ai lati delle orecchie e il corpo completamente privo di peluria?

Per chi, invece, cerca un cane da caccia ecco il Basenji direttamente dal Sud Africa dal pelo cortissimo e con il suo curioso modo di abbaiare. E se fra queste non c’è ancora la razza che fa per te, ci sono anche lo Schnauzer nano e il Maltese: una spazzolata e via. Con tanto amore.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti