Chi è Allison Mack, attrice che interpreta Chloe in "Smallville"

Scopriamo chi è Allison Mack, l'attrice che interpreta Chloe Sullivan nella serie tv "Smallville" dedicata a Superman

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Capelli biondi e un grande sorriso: Allison Mack è conosciuta dai telespettatori per aver interpretato Chloe Sullivan nella serie “Smallville” che racconta l’adolescenza di Superman.

Nello show l’attrice vestiva i panni della migliore amica del protagonista, sempre pronta ad aiutarlo e segretamente innamorata di lui. Classe 1982, Allison Mack è nata a Preetz, in Germania da genitori americani. Quando aveva solo due anni la sua famiglia si è trasferita negli Stati Uniti ed è qui che la giovane ha iniziato la sua carriera d’attrice.

Il successo per Allison è arrivato molto presto: a 4 anni già girava i primi spot, mentre a 7 era una modella affermata impegnata negli studi di recitazione. Il debutto è arrivato nel 1989 con “Scuola di polizia 6 – La città assediata”, in seguito ha recitato in “Tesoro, ci siamo ristretti anche noi” e in diversi film di successo.

La fama però è arrivata nel 2001 grazie alla serie tv “Smallville”, in cui vestiva i panni di Chloe Sullivan, amica di Clark Kent. Le sue ultime apparizioni televisive risalgono al 2012, quando è entrata nel cast di “Wilfried”.

Di recente Allison Mack è finita su tutti i giornali per una storia di cronaca molto spiacevole. Secondo gli inquirenti americani infatti l’attrice sarebbe un membro eminente del DOS, un gruppo nato all’interno della setta NXIVM fondata da Keith Raniere.

Secondo le accuse la star di Hollywood avrebbe reclutato delle donne costringendole a diventare schiavi sessuali del santone. I membri della setta venivano marchiati a fuoco, minacciati e sottoposti a delle regole rigidissime. Le donne, costrette a seguire una dieta assurda, venivano umiliate fisicamente e psicologicamente.

Nel 2005 era entrata nella setta anche Kristin Kreuk, altra attrice di “Smallville” che però aveva scelto di abbandonare il gruppo nel 2012 dopo che alcuni ex adepti avevano iniziato a denunciare il santone.

Nel frattempo l’uomo è stato arrestato in Messico, con l’accusa di “riduzione in schiavitù” e ora anche Allison Mack rischia di subire la stessa sorte. La star era infatti con il santone durante l’arresto e, secondo alcune testimonianze, sarebbe uno dei membri più eminenti della setta insieme a Nicki Clyne, star di “Battlestar Galactica”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti