Altre accuse a Balotelli: "Se l'è presa con un'80enne"

L'allenatore del Bastia, François Ciccolini, si è sfogato in diretta.

La tensione legata alla partita di Ligue 1 tra Bastia e Nizza, finita 1-1 e costata il primato in classifica ai nizzardi complice anche la netta vittoria dell’ex inseguitrice Monaco per 4-0 ai danni del Lorient, non è ancora sopita.

Non sono bastate le lamentele sui social network di Mario Balotelli, che ha puntato il dito contro i tifosi corsi per dei presunti ululati razzisti e per il verso della scimmia che sarebbe stato ripetuto continuamente nei 90 minuti di gioco; non sono bastate nemmeno le polemiche suscitate dal video girato nel tunnel che portava negli spogliatoi, al termine della gara, con l’allenatore del Bastia François Ciccolini che, irritato per l’atteggiamento di SuperMario, si è rivolto all’italiano esclamando: “Pensi che ho paura di te o cosa? Dove pensi di essere? Vattene a fare in c…”.

La telenovela, infatti, prosegue ancora. Il tecnico del Bastia è infatti intervenuto durante un programma dell’emittente RMC spiegando lo svolgersi dei fatti al triplice fischio. A quanto pare la colpa di Mario Balotelli è stata quella di insultare non il mister. Bensì sua madre.

“Se avesse insultato me, non avrei detto nulla – ha raccontato Ciccolini –. Ma non doveva insultare mia madre, che ha 80 anni e non fa il mestiere di cui parla il signor Balotelli”.

Dopo questa frase appare chiaro l’epiteto con cui, a dire dello stesso allenatore, è stato apostrofato Ciccolini.

“È per questo che mi sono innervosito, mia madre ha 80 anni e non è lontana dalla morte, lasciatela tranquilla. Io sono un educatore e mi sono lasciato trasportare, questo è vero”, ha proseguito il timoniere dei Lioni di Furiani,

Ciccolini ha poi continuato ai microfoni de L’Equipe: “Io capisco l’italiano perfettamente e mia madre non è qualcuno che si può insultare, chiamandola con qualsiasi nome. Le persone mi conoscono e sanno che io non reagisco gratuitamente”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti