Arredo bagno classico, caratteristiche e prezzi di una scelta elegante

Come ottenere e quanto spendere per un arredo bagno classico elegante o in muratura

Fonte: pixabay

Quando entriamo in una casa per la prima volta sappiamo che la stanza che fa la vera differenza sullo stile di una famiglia è il bagnoUn’abitazione può essere bellissima, ma se il bagno non è elegante e curato nei particolari tutto l’insieme perde di valore.

È dal bagno che comprendiamo la raffinatezza dei padroni di casa.
Con un bagno arredato in modo classico possiamo solo fare centro! La scelta delle piastrelle, dei sanitari, della vasca e la cura del dettaglio sarà il vero biglietto da visita dello stile.

L’arredo classico elegante

L’arredo bagno classico può essere più o meno lineare e semplice, con ceramiche sobrie e monocolore, con o senza decorazioni e con colori tenui.
Il mobile del lavabo può essere di legno color noce o ciliegio, con linee eleganti che valorizzano l’arredo.
La vera raffinatezza è la semplicità, sono i particolari che fanno la differenza: una pianta, un tappeto, un quadro, una tenda, un asciugamano o una poltrona potranno regalare il vero tocco di classe all’ambiente.
Naturalmente i decori sono ammessi in un bagno classico davvero elegante, l’importante è non metterne troppi.
Se scegliamo una ceramica decorata e ricca dobbiamo puntare sulla semplicità dei sanitari e viceversa. Tutto poi dipende dai metri quadrati che abbiamo a disposizione. Se la camera da bagno è davvero grande potremo sbizzarrirci con meno problemi.

I prezzi dell’arredo classico

Se dobbiamo arredare un bagno classico spenderemo di solito di più rispetto ad un arredamento moderno. Per un mobile lavabo in legno si considera un prezzo base di almeno 400 euro per arrivare a 4.000 o 5.000 euro o anche superarli abbondantemente.
Per la scelta dei sanitari il costo base si aggira intorno ai 300 euro, ma il prezzo può salire di molto se scegliamo ceramiche più ricercate, rinomate e dal design originale.

L’arredo classico in muratura

Quando decidiamo di arredare il nostro bagno in modo classico possiamo optare per un lavabo e una vasca in muratura che potrebbero consentirci di risparmiare sul costo dei sanitari.

Occorre però stare molto attenti perché per realizzare un bagno classico in muratura è consigliato avere molti metri quadrati a disposizione, altrimenti rischiamo di lasciare poco spazio libero e calpestabile all’interno della stanza.

L’arredo bagno classico in muratura consente un arredamento più omogeneo e lineare e ci aiuta a individuare maggiore spazio per tenere asciugamani, sapone, detersivi e tutto il necessario che occorre. Quando optiamo per un arredo bagno in muratura dobbiamo affidarci soltanto a professionisti per evitare opere piene di difetti.

I prezzi dell’arredo classico in muratura

Se realizziamo un bagno in muratura, la prima cosa per la quale dobbiamo informarci con attenzione riguarda chi si occuperà della messa in opera.
Acquistare i sanitari può essere faticoso, ma una volta effettuata la scelta tutto è fatto.

Per quanto riguarda invece l’artigiano che eseguirà il lavoro occorre che sia davvero specializzato per evitare opere difettose e non eseguite a regola d’arte. Con un bagno classico in muratura si può risparmiare sui sanitari, ma la scelta dei materiali e la loro posa in opera possono far lievitare i prezzi.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti