Arrestato il presunto autore della strage di Capodanno a Istanbul

E' un uzbeko, sarebbe affiliato all'Isis

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 17 gen. (askanews) – La polizia turca ha arrestato il presunto autore dell’attentato della notte di Capodanno contro una discoteca di Istanbul, che ha fatto 39 morti. Secondo l’agenzia Anadolu, il sospettato si chiama Abdulgadir Masharipov ed è un uzbeko.

L’agenzia di stampa Dogan scrive che, in seno allo Stato islamico era conosciuto col nome in codice di Abu Mohammed Khorassani. Con questo nome era stato già identificato dai servizi di sicurezza e dalla polizia antiterrorismo turca. Ha 34 anni e farebbe parte di una cellula dell’Isis in Asia, secondo articoli apparsi l’8 gennaio sulla stampa turca.

L’uomo è stato trovato con suo figlio di quattro anni in un appartamento del quartiere di Esenyurt in una vasta operazione di polizia, secondo la rete TRT, la quale sostiene che si è trattato di un’operazione congiunta tra polizia e servizi.

La Dogan ha pubblicato una foto del sospettato, col viso insanguinato e con una T-shirt, mentre viene bloccato al collo da un poliziotto.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti