Arriva Puppuccino per fare colazione insieme al tuo cane

Se avete sempre sognato di fare colazione insieme al vostro amico a quattro zampe, da Starbucks ora è possibile!

Quante volte, mentre mangiate una leccornìa, il vostro fidato amico a quattro zampe vi guarda con gli occhi grandi chiedendovi di condividerla? Lo sappiamo, non si fa, eppure come per la nostra dieta anche per la loro lo strappo alla regola deve pur essere concesso qualche volta.

Per questo Starbucks (e chi altri?) ha creato uno speciale fuori menù, segreto, da offrire ai clienti a quattro zampe particolarmente “imploranti”: si chiama Puppuccino e non contiene ovviamente né caffè né cioccolata, non è altro che una tazzetta di carta piena di panna montata, un vero delirio per le papille gustative dei nostri cagnolini.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Emma had her first Puppuccino! 🍦👅

Un post condiviso da I Love Golden Retrievers (@ilovegolden_retrievers) in data:

E’ un fuori menù segreto perché non compare certo fra le scelte dei clienti e viene in genere “offerto” ai cagnolini ospiti delle caffetterie del noto marchio: il risultato sono una serie di foto irresistibili (e chiaramente molto instagrammabili oltre che instagrammate) di Fido con i baffi tutti sporchi di panna montata, con la tazza Starbucks in primo piano come ogni influencer che si rispetti (qui vi pagano solo per bere caffè)

Se anche voi pubblicherete prima o poi una foto del genere, aspettatevi commenti indignati da qualche animalista particolarmente zelante: la panna montata non è certo un alimento ideale per i cani, che potrebbero avere problemi a digerirla. Ma come detto in apertura, uno strappo alla regola, di tanto in tanto, si può fare!

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti